Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie Policy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

CONTINUA
NarutoGT.it
Login / Registrati

Tecniche di Sigillo (Fuuinjutsu)

Le Tecniche di Sigillo o Tecniche di Confinamento (Fuuinjutsu) sono Jutsu che sigillano qualcosa dentro oggetti o persone vive. La più comune applicazione di questi Jutsu consiste nel sigillare armi o altri oggetti dentro rotoli di pergamena per portare comodamente un grande numero di oggetti.

Sigillo Quadrangolare

[1]
  • Nome Originale: Shishou Fuuin
  • Utilizzatori: Kushina Uzumaki, Quarto Hokage
  • Descrizione: Questa formula è applicata principalmente per confinare dei potenti nemici o dei grandi demoni. È uno dei jutsu del Villaggio del Vortice, specializzato in tecniche di sigillo, che Minato ha appreso dalla moglie Kushina per poi modificarlo.

Sigillo ottagonale

[2]
  • Nome Originale: Hakke no F?in Shiki
  • Utilizzatori: Quarto Hokage
  • Descrizione: Utilizzato solamente in occasione del confinamento del Kyuubi; il Quarto Hokage ha apposto due Sigilli Quadrangolari, lasciando uno spazio tra di essi per far sì che il chakra di Kyuubi filtri in quello di Naruto. Questo sigillo ovviamente si chiama Sigillo Ottagonale perché deriva dal raddoppiamento di un Sigillo Quadrangolare. Duplice è quindi la sua potenza. Il sigillo sembra appaia solo quando Naruto accede al chakra della Volpe e non sempre. Minato ha messo anche una chiave per rimuovere il sigillo che Naruto rimuove poco prima di fare l'allenamento con Bee. Minato con questo sigillo riesce anche a rivedere suo figlio successivamente, e a far incontrare Kushina e Naruto.

Sigillo Pentastico

[3]
  • Nome originale: Gogyo Fuuin
  • Utilizzatori: Orochimaru
  • Descrizione: Orochimaru imprime un sigillo di 5 parti contro quello della Volpe. L'effetto è l'impossibilità di Naruto nell'usare il suo chakra normale e quello del demone perché entrambi si mischiano tra loro.

Soppressione del Segno Maledetto

[4]
  • Nome originale: Fuuja Houin
  • Utilizzatori: Kakashi Hatake, Kurenai Yuuhi (solo anime)
  • Descrizione: Sigillo che inibisce l'azione del Segno Maledetto. Si basa sulla volontà del portatore, infatti, può essere distrutto se il soggetto non è abbastanza forte da controllare le sue emozioni. É stato anche usato per sopprimere l'abilità innata di Yakumo.

Generica Tecnica di sigillazione

[5]
  • Nome originale: Sconosciuto
  • Utilizzatori: Tenten, Kisame, Shikamaru, Sasuke Uchiha, Itachi Uchiha, Marionettisti
  • Descrizione: Tecnica utilizzata da Tenten e dai marionettisti per sigillare delle armi dentro a un rotolo per poi usarle in battaglia. Si possono anche sigillare ninjutsu, come nel caso di Kisame e di Tenten durante i filler.

Liberazione Pentastica

[6]
  • Nome originale: Gogyo Kaiin
  • Utilizzatori: Jiraiya, Kazuma (solo anime)
  • Descrizione: Rompe il Sigillo Pentastico impresso sul ventre di Naruto, permettendogli di poter usare nuovamente i suoi due chakra.

Tecnica di Confinamento: Sigillo del Diavolo

[7]
  • Nome originale: FuuinJutsu: Shiki Fuujin
  • Utilizzatori: Terzo e Quarto Hokage
  • Descrizione: Tecnica usata dal Terzo Hokage durante lo scontro con Orochimaru. Dopo aver formato i sigilli viene invocato il Dio della Morte, il quale esegue un rituale mentre l'utilizzatore blocca l'avversario di fronte a se. La divinità può così, attraverso il corpo di chi lo evoca, estrarre l'anima del nemico e sigillarla all'interno dell'utilizzatore. Il risultato è la morte di entrambi i ninja perché il prezzo da pagare, per eseguire la tecnica, da parte dell'utilizzatore è la propria vita. Con questa tecnica Minato aveva sigillato la parte negativa del Kyuubi. Non si sa chi sia l'inventore di tale tecnica, ma si sospetta sia anch'essa invenzione del 4° Hokage, Minato Namikaze, in quanto nello scontro tra Orochimaru e il 3° Hokage, quest'ultimo afferma mentalmente che quello che aveva evocato era il grande falciatore di cui il 4° gli aveva parlato, l'unico ad essere arrivato a tale

Soppressione del Fuoco

[8]
  • Nome Originale: Fuuka Houin
  • Utilizzatori: Jiraiya
  • Descrizione: Questa tecnica permette a chi la utilizza di "catturare" le fiamme e sigillarle in una pergamena. L'utente scrive il sigillo sul rotolo e esegue le consuete posizioni delle mani per impastare il Chakra. Dal rotolo si sprigiona un vapore che attira e sigilla il fuoco formando sulla pergamena il kanji (sigillo). Fino ad ora è stata usata solo per far fronte alla micidiale tecnica di Itachi Uchiha: l'Amaterasu, capace di bruciare le pareti dello stomaco di Iwagama.

Sigillo Segreto

[9]
  • Nome originale: Inf?in: Kai
  • Utilizzatori: Tsunade
  • Descrizione: Tecnica usata solo due volte da Tsunade. Per un certo periodo di tempo Tsunade accumula chakra nel simbolo che ha in fronte. Utilizzando questo sigillo crea i presupposti per usare la Tecnica della Rinascita, infatti tutto il chakra accumulato le torna in corpo. Il sigillo può esser utilizzato anche per aumentare il chakra di Katsuyu, come visto durante lo scontro con Pain. Dopo aver utilizzato questa tecnica Tsunade consuma in modo incredibile il suo stato, infatti dopo averlo usato con Pain entra in uno stato di incoscienza. Anche Mito Uzumaki aveva un simbolo simile sulla fronte ma si crede che Tsunade sia l'unica a poter utilizzare questa tecnica.

Schema delle Quattro Nubi Nere

[10]
  • Nome originale: Shikokumujin
  • Utilizzatori: Sakon, Tayuya, Kidomaru, Jirobo
  • Descrizione: Tecnica che viene utilizzata durante la "morte" dell'individuo che vuole controllare il secondo livello del Sigillo Maledetto. Una volta utilizzato il sigillo neanche con il Byakugan si può guardare dentro ad esso.

Sigillo Nero

[11]
  • Nome originale: F?koku H?in
  • Utilizzatori: Sakon
  • Descrizione: Tecnica che viene utilizzata insieme allo Schema delle Quattro Nubi Nere. Dopo che il Quartetto del Suono ha sigillato l'individuo nel contenitore, viene aggiunto questo sigillo come protezione aggiuntiva. Per crearlo, un membro del Quartetto del Suono scrive la formula necessaria su dei sigilli di carta, usando il proprio sangue. Dopo averli attaccati al contenitore quindi esegue le dovute posizioni con le mani e attiva il sigillo. Quando finisce il tempo il conenitore esplode e l'individuo sarà in grado di controllare il Segno Maledetto.

Tecnica di Confinamento: Sigillo dei Nove Draghi

[12]
  • Nome Originale: Fuuin Jutsu: Genryuu Kyuu Fuujin
  • Utilizzatori: Pain, Tobi
  • Descrizione: L'Akatsuki utilizza questa complessa ed estenuante tecnica per poter letteralmente estrarre i demoni sigillati all'interno delle Forze Portanti. Prima di eseguire la tecnica vera e propria, il leader dell'Alba evoca una gigantesca statua composta da una testa avente nove occhi chiusi, un morso in bocca simile a quello usato per i cavalli e le mani aperte rivolte verso l'alto. Ogni membro dell'Alba si posiziona sul dito della statua che corrisponde all'anello in proprio possesso e dona una grande parte del Chakra al fine di eseguire la tecnica. L'inizio della tecnica coincide con l'apertura della bocca della statua e la fuoriuscita da essa di nove draghi eterei che avvolgono la Forza Portante. Il demone viene quindi estratto con la forza dall'ospite, il quale soffre atrocemente per tre giorni e tre notti, tale è la durata di questo jutsu. Si nota come durante l'estrazione, gli occhi della statua si aprano sempre più con l'avanzare della tecnica, la quale si conclude con la comparsa della pupilla all'interno di uno degli occhi e con la morte della Forza Portante. Ultimamente si è scopertto che Pain non è l'unico a saperla utilizzare, infatti mentre lui e Konan cercano Naruto, Tobi la utilizza insieme a Zetsu e a Kisame (il team Taka non partecipa al rito) su Killer Bee, anche se la tecnica non ha successo a causa dell'abilità di Killer Bee.

Barriera a cinque sigilli

[13]
  • Nome originale: Gofu Kekkai
  • Utilizzatori: Pain
  • Descrizione: Attraverso l'uso di cinque sigilli, si forma una barriera apparentemente indistruttibile davanti ad una stanza. Questa barriera può essere superata solamente togliendo i cinque sigilli contemporaneamente. I sigilli si trovano in diversi posti ad una distanza che può raggiungere il chilometro.

Gorgo Distruttivo dei 3 tesori

[14]
  • Nome originale: Sanb? Ky?kai
  • Utilizzatori: Chiyo
  • Descrizione: Tecnica utilizzabile con le marionette di Chikamatsu, usando tre marionette si crea un vortice che risucchia tutto nell'area ciò che è presente nell'area attorno.

Ruggito Immobilizzante del Leone

[15]
  • Nome originale: Fuuinjutsu: Shishi Heik?
  • Utilizzatori: Chiyo
  • Descrizione: Tecnica che blocca completamente il chakra dell'avversario utilizzabile con le marionette di Chikamatsu. Sakura ha lanciato questo strumento sigillante per bloccare Sasori.

Sigillo del ciondolo del Primo Hokage

[16]
  • Nome originale: Sconosciuto
  • Utilizzatori: Yamato
  • Descrizione: Ogni volta che Naruto assume le forme della volpe la collana del Primo Hokage attiva questa tecnica per limitare la trasformazione. Questo sigillo aiuta Yamato nel controllo del potere della Volpe.

Sigillo del Muro di Ferro

[17]
  • Nome Originale: F?in Teppeki
  • Utilizzatori: Chiriku
  • Descrizione: Un sigillo posizionato sulla porta del Tempio del Fuoco che permette a Chiriku di avere una barriera delimitata dalle due statue. Questa barriera sembrava poter esser eliminata solo con uno speciale chakra che possono usare solo i monaci, invece Kakuzu riesce a romperla.

Tecnica della Barriera Sigillante a Quattro Angoli

[18]
  • Nome Originale: Kekkai Shih? F?jin
  • Utilizzatori: Shizune, Ino Yamanaka, Sakura Haruno, Tsunade, Hinata Hyuga
  • Descrizione: Questa tecnica consente di sigillare qualsiasi tipo di creatura in una pergamena, e deve essere utilizzata da quattro persone che si posizionano ai quattro angoli della barriera sigillante. Per utilizzarla è necessario un controllo del chakra perfetto e per questo solo alcuni ninja possono utilizzarla al meglio, spesso gli utilizzatori sono ninja medici già esperti nel controllo del chakra. La quantità di chakra necessaria al sigillamento dipende dalla forza della creatura da sigillare.

Sigillo di assorbimento

[19]
  • Nome originale: Fuuinjutsu Kyuuin
  • Utilizzatori: Preta-Pain
  • Descrizione: Tecnica usata dal Preta-Pain con la quale puo assorbire gli attacchi avversari, basati sul chakra o elementali. Per fare ciò rilascia il proprio chakra per risucchiare l'attacco esterno dell'avversario, e lo assorbe nel proprio corpo annullandolo.

Sigillo del dito incisore

[20]
  • Nome originale: Shikoku Fuuin
  • Utilizzatori: Jiraiya
  • Descrizione: Dopo aver formato un sigillo di chakra su un suo dito, Jiraiya può usarlo per incidere un messaggio su un oggetto o una superficie su cui passa il dito.

Trasmissione dell'Amaterasu

[21]
  • Nome originale: Tensha Fuuin Amaterasu
  • Utilizzatori: Itachi Uchiha
  • Descrizione: Tecnica usata per trasferire la capacità dell'amaterasu nello Sharingan di un'altra persona. Non richiede sigilli e per farlo viene utilizzato il sangue dell'Uchiha donatore che deve entrare in contatto con l'occhio del ricevente. Si può predisporre questo jutsu in modo che si attivi non appena si soddisfi una certa condizione, ad esempio quando il bersaglio del jutsu vede una certa persona o un determinato simbolo.

Sigillo di Ferro

[22]
  • Nome originale: Tekk? F?in
  • Utilizzatori: Probabilmente il Terzo Raikage e il Quarto Raikage
  • Descrizione: Tecnica utilizzata per sigillare l'Hachibi in Killer Bee.

Sigillo del distaccamento dell'anima (solo anime)

[23]
  • Nome originale: Sconosciuto
  • Utilizzatori: Sabiru
  • Descrizione: Sabiru con questa tecnica può sigillare l'anima di un uomo in una carta. Una volta rimossa la carta con il sigillo l'anima del defunto apparirà a colui che ha tolto il sigillo che sarà l'unico a poterlo vedere e sentire. La tecnica non uccide completamente il nemico infatti lo fa solo entrare in uno stato di coma.

Sigillo Inverso dei Quattro Simboli

[24]
  • Nome originale: Ura Shishou Fuuinjutsu
  • Utilizzatori: Danzo
  • Descrizione: Tecnica utilizzata da Danzo per uccidere Sasuke Uchiha e Tobi poco prima di morire, ma senza successo. Essa consiste nell'attirare le persone all'interno del proprio corpo per intrappolarle. Affinché la tecnica funzioni il bersaglio deve trovarsi entro una sorta di campo d'azione delimitato da quattro simboli che provengono dal corpo dell'utilizzatore. Con questa tecnica riesce anche ad impedire a Madara di prendere l'occhio di Shisui.

Sigillo di Contrazione

[25]
  • Nome Originale: Keiyaku F?in
  • Utilizzatori: Minato Namikaze
  • Descrizione: Quando l'utilizzatore usa questa tecnica su un evocatore, rimuove il controllo dell'evocatore con la creatura evocata, che resta in circolazione ma non è controllata da nessuno. Minato utilizza questa tecnica per liberare la Volpe dal controllo di Madara.

Sigillo prosciugatore di Chakra

[26]
  • Nome originale: Sconosciuto
  • Utilizzatori: Kabuto Yakushi
  • Descrizione: Tecnica utilizzata da Kabuto per tenere attiva la Tecnica della Resurrezione Impura. Dopo aver posto la vittima sul sigillo l'utilizzatore potrà usare il chakra di quest'ultima.

Sigillo Torii

[27]
  • Nome originale: Sconosciuto
  • Utilizzatori: Naruto Uzumaki
  • Descrizione: Tecnica utilizzata da Naruto per controllare il Kyuubi. Con questo sigillo può creare una gabbia per contenere il Kyuubi e separare il suo chakra per poterci accedere senza problemi. Il Kyuubi può muoversi dietro la gabbia ma è sempre controllato da Naruto, e Naruto può aprire la gabbia senza rimuovere il sigillo. Torii nella cultura giapponese è una tipica gabbia trovabile soprattutto nei tempi buddisti. Quando Naruto ha creato il sigillo la Volpe a Nove code ha avuto l'impressione che fosse presente il chakra dell'Eremita delle 6 vie.

Attacco del Predatore in Agguato

[28]
  • Nome originale: F?injutsu: Koshi Tandan
  • Utilizzatori: Sai
  • Descrizione: Sai disegna una tigre, che si allunga per afferrare il nemico e poi torna nella pergamena insieme a lui. Ottima tecnica per fermare i ninja evocati dall'Edo tensei, sembra necessitare di parecchio chakra.

Sigillo del Santuario (solo movie)

[29]
  • Nome originale: Yashiro no F?in
  • Utilizzatori: Shion, Miroku
  • Descrizione: Tecnica che permette alle sacerdotesse del Paese dei Demoni di sigillare gli spiriti malvagi. Con questa tecnica Miroku sigilla Mouryou.

Rilascio del Sigillo del Santuario (solo movie)

[30]
  • Nome originale: Sconosciuto
  • Utilizzatori: Yomi
  • Descrizione: Tecnica che permetteva a Yomi di annullare la tecnica del Sigillo del Santuario. Con questa tecnica Yomi fa tornare in vita lo spirito di Mouryou.

Sigillo di sicurezza del Campanellino (solo movie)

[31]
  • Nome originale: Sconosciuto
  • Utilizzatori: Shion, Miroku
  • Descrizione: Tecnica che permetteva a Shion di uccidere Mouryou. Questa tecnica è potentissima ma provocherebbe la morte dell'utilizzatore quindi Naruto ferma la sacerdotessa prima che lei possa attivare la tecnica.

Tecnica a rilascio temporale (solo movie)

[32]
  • Nome originale: Sconosciuto
  • Utilizzatori: Tsunade
  • Descrizione: Una volta creato il sigillo una tecnica si attiverà con il tempo anche se l'individuo venisse torturato o cadesse in trance. Questa tecnica fa attivare il Kamui di Kakashi quando viene rapito da Hiruko.
Statistiche della pagina
Pagina vista: 136338
Pagina creata da: admin , 18 novembre 2008
Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2014

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Impostazioni