Kakashi Hatake

Kakashi Hatake è un jonin del Villaggio della Foglia e il leader del Team 7. Kakashi è conosciuto in tutto il mondo per il suo uso dello Sharingan, dandogli il soprannome di "Ninja copia" e "Kakashi dello Sharingan".

Storia

Background

Kakashi è il figlio di Sakumo Hatake, conosciuto anche come "Zanna Bianca della Foglia". Non si sa molto della madre tranne che morì quando era molto giovane. Kakashi è stato riconosciuto fin dall'infanzia come ninja estremamente dotato, secondo molti il migliore della sua generazione. Durante l'Accademia ricevette voti eccellenti e mostrò un'innata attitudine per arti ninja. Ciò gli permise di graduarsi all'Accademia in un solo anno come migliore della sua classe all'etè di cinque anni, e di diventare chunin l'anno seguente, sconfiggendo Maito Gai durante la terza prova dell'Esame di Selezione dei Chunin.

Nonostante il suo successo, suo padre cadde in disgrazia dopo aver salvato i suoi compagni piuttosto che aver completato 'importante missione, portando Konoha a fare un'enorme sforzo durante la guerra. Disonorato, Sakumo si tolse la vita dopo aver passato un periodo di depressione sia mentale che fisica.

Kakashi Gaiden

Kakashi era compagno di Obito Uchiha e Rin sotto la leadership di Minato Namikaze. A tredici anni, poco dopo essere diventato jonin, a Kakashi fu assegnato di capitanare il suo team, a causa dell'assenza di Minato, in una missione che avrebbe beneficiato Konoha durante la Terza Guerra Mondiale Ninja. La loro missione era di distruggere il Ponte Kannabi, in quel periodo utilizzato dalle forze di Iwagakure per dirigersi a Kusagakure. Questa, inoltre, sarebbe stata la prima grande mossa di Konoha nella Guerra. Sulla via verso il ponte, Rin venne rapita da due ninja della Roccia di nome Kakkou e Taiseki. Obito suggerì subito di salvarla, ma Kakashi, memore della vicendo di suo padre, si rifiutò per completare la missione. Obito non sentì ragione e andò a salvare Rin, ma non prima di riferire a Kakashi che credeva che suo padre, la Zanna Bianca, era un vero eroe. Kakashi, dopo aver riflettuto sulle parole di Obito, realizzò che suo padre non avevo sbagliato dopo tutto, così andò in aiuto di Obito.

Kakashi arrivò giusto in tempo da salvare Obito da Taiseki, utilizzando la lama di suo padre; nonostante il vantaggio due-contro-uno, Taiseki riuscì comunque a ferire l'occhio sinistro di Kakashi. Terrorizzato ma desideroso di proteggere Kakashi, Obito risvegliò lo Sharingan, permettendogli di sconfiggere il suo avversario e dirigersi verso Rin.

Dopo averla sciolta dall'illusione che la costringeva immobile, sul punto di uscire dalla caverna, Kakko tentò di intrappolarli nella grotta, causandone la caduta. Durante la fuga Kakashi fu colpito da una roccia nel punto cieco del suo occhio sinistro. Con l'intento di salvarlo da una roccia che stava per schiacciarlo, Obito lo spinse via e fu lui stesso colpito da quella roccia. Sapendo che la sua vita stava giungendo al termine Obito donò il suo Sharingan sinistro a Kakashi. Forte dell'occhio del suo compagno Kakashi uccise Kakko col Chidori, subito dopo tornarono da Obito per vedere se potevano salvarlo, ma il posto stava franando così Obito li constrinse a lasciarlo a morire e con l'aiuto di Minato completarono la missione.

Dopo-guerra

Poco dopo la fine della guerra, quando la Volpe a Nove Code attaccò Konoha, Kakashi e il resto dei suoi compagni si vedono vietati dal partecipare alla difesa del Villaggio dal padre di Kurenai e da altri shinobi più anziani.

Negli anni a venire, Kakashi divenne famoso in tutti i Cinque Grandi Paesi Ninja per il suo prolungato dello Sharingan, conferendogli la reputazione di "l'uomo che ha copiato più di mille tecniche", da cui il suo soprannome. Kakashi si unì anche agli ANBU, anche come mentore di Yamato.

Durante i suoi giorni da ANBU, Kakashi addestrò otto cani ninja, che lo aiuteranno in svariate occasioni. Tutti si dimostano con un olfatto eccezionale e utili sia per l'attacco che per l'inseguimento; quello che viene richiamato più spesso è sicuramente Pakkun, inoltre tutti i cani sono in grado di parlare. Lasciò gli ANBU per ragioni sconosciute, tuttavia mantenne contatti molto forti le Forze Speciali. In seguito divenne un leader, e testò molti genin. Come il Terzo Hokage disse a Iruka, Kakashi non ne promosse mai uno a causa della loro incapacità di lavorare in gruppo.

Prima parte

Introduzione

12 anni dopo gli eventi della Volpe a nove code, Kakashi venne chiamato a capitanare il team di Naruto Uzumaki (nel quale corpo risiedeva la Volpe stessa), Sakura Haruno e Sasuke Uchiha. Kakashi mette i tre alla prova: Se riusciranno a prendergli un campanellino che mantiene alla sua vita, li promuoverà, ma se falliranno saranno bocciati. Kakashi riesce facilmente a sconfiggerli ed i tre non riescono a rubarli un campanellino. A questo punto, Kakashi intrappola Naruto e obbliga gli altri due di non dargli da mangiare. Ma Sasuke, capendo che Naruto sarebbe inutile senza aver mangiato, trasgredisce al regolamento e gli da un boccone di riso. Kakashi, a sorpresa, li promuove. La soluzione della prova, infatti, è questa: Il lavoro di squadra viene prima di ogni altra cosa. I ninja che disobbediscono alle regole sono feccia, ma coloro che abbandonano i propri compagni, sono feccia della peggior specie.

Zabuza e Haku

Dopo alcune missioni di Livello D, Naruto inizia a lamentarsi di quanto siano ridicole le missioni a loro assegnate. Così, vengono inviati in una missione di livello C per proteggere l'ingenger Tazuna. All'inizio della missione, Kakashi ed il suo gruppo vengono attaccati dai fratelli diavolo, due Chunin del Villaggio della Nebbia. Kakashi si finge morto per vedere contro chi puntavano i diavoli. Nonostante Sasuke e Sakura riescano a tener loro testa, alla fine Kakashi interviene e li mette KO. Kakashi propone di annullare la missione poichè,essendo stati attaccati da dei ninja, il livello della missione sarebbe B (in una missione di livello C bisogna difendersi solo da eventuali banditi). Naruto, tuttavia,convince il suo maestro a non annullare la missione. Più avanti,Kakashi è costretto ad affrontare "il demone della nebbia" Zabuza Momochi. Nonostante all'inizio Kakashi (che mostra per la prima volta lo sharingan) ha la meglio, poi Zabuza riesce a metterlo in difficoltà e ad intrappolarlo in una bolla d'acqua. Riesce a liberarsi grazie a Sasuke e Naruto, quindi affronta Zabuza, ma proprio quando sta per ucciderlo, interviene un misterioso ninja inseguitore, che stende Zabuza con tre spilli nel collo, dichiarando che è morto, quindi lo porta via. A questo punto, Kakashi, sfinito dall'aver usato troppo sharingan, sviene.

Rinvenuto più tardi nella casa di Tazuna, Kakashi capisce che Zabuza in realtà non è morto, ma era solo svenuto. Decide quindi di insegnare ai suoi sottoposti come usare il chakra, e quindi, come arrampicarsi sugli alberi. Tutto il team, alla fine, ci riesce. Più tardi, Kakashi, ormai ripresosi completamente, ritrova Zabuza al ponte che Tazuna sta costruendo assieme al suo compagno, che è anche il ninja inseguitore aveva abbattuto il demone della nebbia. Haku, il ninja inseguitore, attacca il team, mentre Kakashi si vede costretto ad affrontare Zabuza. All'inizio, Kakashi è in svantaggio,poichè Zabuza sa dello sharingan ed ha imparato a contrastarlo. Tuttavia, alla fine, Kakashi riesce a battere Zabuza usando una sua tecnica speciale, il Mille falchi (Chidori nell'originale). Naruto invece ,sconfigge Haku ed il team, completata la missione torna a casa.

L'esame di selezione dei Chunin

Convinto che i suoi studenti siano pronti, Kakashi iscrive il suo Team 7 agli Esami di selezione dei chunin. Il gruppo supera le prove facilmente, ma solo Sasuke e Naruto arriveranno in finale. Durante la seconda prova, Sasuke viene infettato da Orochimaru con il Segno Maledetto. Kakashi tenta di salvarlo, applicandogli un sigillo che si romperà solo nel caso che Sasuke voglia usare il segno. Mentre tenta di applicarglierlo, viene attaccato da Orochimaru, con il quale ingaggia una lotta. Orochimaru si ritira, non prima di avergli rivelato che vuole il corpo di Sasuke.
Kakashi poi compare nel tentativo di fermare i ninja del suono e della sabbia a Konoha durante l'attacco dell'alleanza Sabbia-Suono.

Il ritorno di Itachi

Dopo la ricostruzione del villaggio, Naruto e Jiraiya partono per cercare Tsunade. Il villaggio viene però attaccato dai membri dell'Organizzazione Alba, Itachi Uchiha (fratello di Sasuke) e Kisame Hoshigaki. Kakashi, assieme ad Asuma e Kurenai Yuhi affronta i due criminali, che sono venuti per il demone della Volpe a Nove code di Naruto, e nonostante Kakashi riesca a tenerli impegnati, alla fine viene sconfitto da Itachi che lo abbatte con lo Tsukuyomi del suo Sharingan Ipnotico, venendo comunque salvato dal rivale Gai Maito. Per il resto della saga, Kakashi rimane a letto e viene curato solo da Tsunade tornata al villaggio come nuovo Hokage.

La fuga di Sasuke

Seconda parte

Ricompare durante il combattimento sul tetto dell'ospedale di Konoha tra Sasuke e Naruto, fermando i due ninja. Dopo aver discusso con Sasuke, Kakashi parte per una missione e non prende parte agli eventi della saga, ricomparendo solo dopo il combattimento nella Valle della Fine tra Naruto e Sasuke soccorrendo il primo.

Saga del salvataggio di Gaara

Naruto e Jiraiya ritornano a Konoha dopo tre anni di assenza per aver compiuto un allenamento che ha notevolmente rinforzato Naruto. Kakashi torna in un team a tre con Sakura e lo stesso Naruto. Tuttavia i tre non sono più maestro e allievi, bensì ninja alla pari. Prima di iniziare le missioni, però, Kakashi testa le nuove capacità dei due ripetendo l'esame dei campanelli. Questa volta però il risultato è ben diverso: grazie ad uno stratagemma entrambi riescono a recuperare un campanello in breve tempo.

La prima missione del nuovo team Kakashi è salvare il Quinto Kazekage Gaara, che è stato rapito dall'Akatsuki. Durante la missione, Kakashi utilizza per la prima volta il suo Sharingan Ipnotico, e riesce in questo modo a sconfiggere Deidara. In questo episodio Kakashi dimostra di essere più forte del membro di Alba. Tuttavia l'utilizzo della nuova tecnica è talmente sfiancante da costringerlo a letto per più di dieci giorni. Nel frattempo, il suo posto nel team viene affidato a Yamato, un membro della Squadra Speciale ANBU, e al gruppo si unisce anche Sai, un giovane ninja della stessa età di Sakura e Naruto proveniente dalla Radice ANBU. I quattro vanno alla ricerca di Sasuke, ma, nonostante riescano a trovarlo, non sono in grado di riportarlo a Konoha.

L'allenamento di Naruto

Al loro ritorno, Kakashi inizia ad allenare Naruto con l'aiuto di Yamato, per fargli apprendere la trasformazione del chakra in uno dei cinque elementi, dando così origine ad una nuova tecnica. Naruto utilizza la Moltiplicazione Superiore del Corpo per accellerare l'allenamento, e in pochi giorni apprende come usare il proprio chakra trasformandolo in vento. Prima cerca di tagliare una foglia in due, poi deve tagliare una cascata. L'ultimo stadio dell'allenamento consiste nel riuscire a fare un Rasengan di vento (il Rasen Shuriken), cioè riuscire ad immettere il proprio tipo di chakra (nel caso di Naruto il vento) nella tecnica, cosa che nemmeno il Quarto Hokage, inventore del Rasengan, era riuscito a fare (o almeno, non ha avuto il tempo di provarci). Kakashi si dice sicuro che Naruto sia in grado di superare in abilità il Quarto Hokage e confessa a Yamato di crederlo sul serio.

Lo scontro con Kakuzu

In seguito Kakashi si mette a capo del Team 10, composto da Shikamaru Nara, Choji e Ino Yamanaka, per vendicare la morte del precendente leader del team, Asuma, ucciso dai due membri dell' Akatsuki Hidan e Kakuzu. Durante lo scontro Kakashi sembra avere facilmente la meglio su Kakuzu, riuscendo a trapassargli il cuore con il Chidori, tuttavia questi non muore in quanto nel suo corpo ha cinque cuori, ognuno strappato ad un nemico sconfitto. Nel corso dello scontro però kakuzu riescie a sopraffare facilmente Kakashi riuscendo perfino ad avere più di un'opportunità per ucciderlo. Con uno stratagemma Kakashi e Shikamaru riescono a fargliene distruggere un altro da Hidan, lasciandogliene solo tre, di cui due saranno distrutti da Naruto con il suo nuovo Rasen Shurkiken. L'ultimo cuore invece, viene distrutto dal Mille Falchi di Kakashi.

La battaglia con Tobi

In seguito, Kakashi parte con il suo Team insieme al Team Kurenai, formato da Kiba Inuzuka, Shino Aburame e da Hinata Hyuga per trovare Sasuke e Itachi. Sulla loro strada incontrano Tobi], che inizia subito uno scontro contro il team. Dopo i primi attacchi di Naruto e Kiba, che Tobi subisce senza ricevere danno, Kakashi propone a Shino di attaccarlo con i suoi insetti, tuttavia Tobi riesce a fuggire dagli insetti usando una tecnica spazio-temporale senza l'utilizzo di alcun sigillo, nel frattempo Zetsu raggiunge Tobi e gli dice che Sasuke ha vinto e che Itachi è morto. Tobi fugge, ma non prima di aver squadrato Kakashi, il quale capisce che Tobi possiede lo Sharingan.

Lo scontro con Pain

In seguito alla morte di Jiraiya (causata da Pain),trovano un messaggio di quest ultimo e Kakashi avrà un ruolo determinante per decifrare il messaggio in codice lasciato dal Sannin, infatti nel suo libro "le tattiche della pomiciata" è racchiuso il significato del codice segreto. In seguito riapparirà nel capitolo 420 del manga, dopo aver salvato Irukadaunafine certa, nel quale inizia a combattere contro due corpi di Pain, ma i suoi attacchi non hanno effetto sul corpo del capo dell'Akatsuki che, grazie alle sue straordinarie abilità, sta avendo la meglio.

Durante lo scontro sfodera tre nuove tecniche: una di terra attraverso cui richiama un muro con delle teste di cani in pietra, una di fulmine che consiste nel concentrare elettricità nella mano per poi scagliarla contro l'avversario, l'attacco prende la forma di un canide e una copia di fulmine che colpisce l'avversario con una scarica quando viene distrutta; ma nonostante ciò è sempre in svantaggio. Infatti Kakashi si è solamente indebolito e non è morto.

Kakashi viene raggiunto da Choji e da suo padre che riescono ad immobilizzare uno dei corpi di Pain. Nonostante ciò, vengono sopraffatti dal potere del Rin'negan: Choza viene ridotto in fin di vita e Kakashi viene ferito quasi mortalmente salvandosi solo con lo Sharingan Ipnotico. Egli, esausto, ordina a Choji di andare dal Quinto Hokage per informarla delle capacità di Pain. Questi, non avendo alcuna intenzione di lasciarlo andare, lo attacca, ma Kakashi lo blocca usando lo Sharingan Ipnotico. Di conseguenza crolla stremato e nei suoi pensieri vi sono Obito e Rin, i suoi vecchi compagni. Pensa alle promesse che si erano fatti quando erano allievi del Quarto Hokage e, nei suoi ricordi, compare anche Sakumo, suo padre, che gli chiede di raccontare la sua storia. In un secondo momento Tsunade manderà una lumaca a curarlo, ma per Kakashi sarà già troppo tardi. In seguito Nagato, incontratosi con Naruto e convinto dalle motivazioni del ragazzo, decide di dargli fiducia e di riparare ai danni fatti a Konoha. Così, con il Gedou Rinne Tenshou, Nagato riporta in vita tutte le vittime cadute durante il suo attacco, compreso Kakashi. Questo interrompe il dialogo tra Kakashi e suo padre che, perdonato dal figlio per quello che a suo tempo considerava il disonore per aver fallito una missione, dice di poter ora "proseguire", per andare finalmente a riabbracciare sua moglie.

La saga del summit dei Kage

Kakashi non perde tempo e si reca subito a recuperare Naruto, stremato dopo la dura battaglia combattuta. Presolo in spalla, lo riporta a Konoha, dopo essersi congratulato con lui per l'ottimo lavoro, dove una grande folla lo festeggia e lo applaude. Kakashi ripensa al giorno in cui Naruto gli ha detto che vuole a tutti i costi diventare Hokage per guadagnarsi la benevolenza di ognuno e proteggere il suo amato villaggio ed afferma che ci è riuscito. Intanto, da un albero vicino, Zetsu osserva la scena, affermando che non avrebbe mai pensato che Pain potesse essere sconfitto e che sarebbe meglio andare ad avvertire Tobi di quanto è accaduto a Nagato e a Konan. Riferito a Tobi ciò che è successo, questi afferma che si deve occupare di un certo affare ed ordina a Kisame di andare a catturare il Bue a otto code. Poco dopo, viste le condizioni di Tsunade, il consiglio si appresta a decidere come riparare i danni della battaglia e a chi consegnare il titolo di Sesto Hokage.
Nonostante Shikaku Nara proponga Kakashi, Danzo Shimura, con la sua affermazione che tutte le cose negative accadute alla Foglia sono il risultato degli insegnamenti sbagliati del Terzo Hokage, riesce a convincere i membri del consiglio ad affidare a lui l'incarico di Sesto Hokage. Kakashi riappare poi nel capitolo 455, assieme a Yamato. I due si trovano in una tenda e da loro viene portato da Sai Naruto, tumefatto e malridotto. Sai, Naruto e Yamato curano e fasciano le ferite della Forza Portante e Naruto svela loro che ha incontrato suo padre e che il Quarto gli ha detto che l'attacco della Volpe a Nove Code di 16 anni fa fu architettato da un uomo con una maschera potentissimo, che controllava le azioni del Cercoterio.
Il ninja della Foglia svela anche che Minato gli ha ripristinato il sigillo. Dopo queste rivelazioni, Kakashi collega immediatamente il suddetto uomo mascherato con Tobi di Alba ed afferma successivamente che egli possa essere Madara Uchiha, poiché odiava Konoha, possedeva lo Sharingan ed aveva davvero una potenza tale da poter controllare quel demone. Naruto afferma di voler andare a parlare con il Raikage poiché ha intenzione di chiedergli di perdonare Sasuke. Nonostante le iniziali obbiezioni di Yamato, alla fine Kakashi afferma che lui e Yamato sono disposti a fare da scorta a Naruto dal Raikage. Kakashi riappare nel capitolo 456, nel quale dice a Sai di riferire all'Hokage che Naruto non si è mosso da Konoha. All'affermazione del membro ANBU che non ci si fida ancora di lui, Kakashi ribatte dicendo che fa parte del Team Kakashi e anche del Team 7. Kakashi addormenta poi, grazie al suo Sharingan, due ANBU che tenevano sotto controllo Naruto e Sai, distratti per dare il tempo a Kakashi di stordirli da Konohamaru e dallo stesso Naruto con la loro Tecnica Seducente.
Il ninja-copia parte poi assieme alla Forza Portante e a Yamato all'inseguimento di Samui, Omoi e Karui, diretti dal Raikage. In seguito lui e Yamato riescono a catturare Tobi che ha raggiunto Naruto e intraprendono insieme un discorso dove l'Uchiha racconta la storia dell'Eremita dei Sei Sentieri. In seguito Tobi fugge dai tre con la sua tecnica speciale. Con la fuga di Danzo al Summit, non fidandosi più dell'Hokage, gli altri Kage decidono di dare il comando del villaggio a Kakashi, su proposta di Gaara. Nel frattempo il copy ninja ferma Sasuke ed ingaggia per pochi minuti battaglia fino a quando arriva Naruto e poi Tobi, il quale se ne va con l'Uchiha tornado nel suo nascondiglio.

Quarta Guerra Mondiale Ninja

In occasione della Quarta Guerra Mondiale Ninja il Consiglio Supremo dell'Alleanza degli Shinobi affida a Kakashi il compito di guidare la Terza Divisione chiamata anche Divisione attacchi di medio-corto raggio. il suo team è il primo delle divisioni normali che ha iniziato a scontrarsi con l'esercito di Alba ed in particolare con i Sette spadaccini della Nebbia (Zabuza compreso) evocati da Pakura e Gari. Kakashi dovette scontrarsi di nuovo con Zabuza Momochi e grazie a Ensui Nara, Maki e Santa Yamanaka riesce a catturare sia lo spadaccino che il suo vecchio partner Haku, annullando così la nebbia cerata da uno Zabuza privo di personalità. Attualmente ha dichiarato a Sai che il copy ninja si scatenerà maneggiando la Kubikiri Hocho ovvero la Taglia Teste.

Scheda

Missioni
  • D: 197
  • C: 189
  • B: 413
  • A: 276
  • S: 38
Età: Serie I: 26-27 anni Serie II: 29-30 anni
Altezza: 181 cm
Peso: 67,5 Kg
Gruppo Sanguigno: 0
Compleanno: 15 Settembre
Grado: Jonin
Clan: -
Hobby/Sogni: -
Apparizioni: Anime 3; Manga 3

Abilità Innate

Ninjutsu

  • Tecnica della Sostituzione
  • Tecnica della Moltiplicazione
  • Tecnica della Trasformazione
  • Tecnica Superiore della Moltiplicazione del Corpo (Kage Bunshin no Jutstu)
  • Arte della Terra - Tecnica della Decapitazione Sotterranea (Doton - Shinjuu Zanshu no Jutsu)
  • Arte della Terra - Tecnica del Richiamo - Artigli Inseguitori Sotterranei (Ninpou: Kuchiyose - Doton - Tsuiga no Jutsu)
  • Arte della Terra - Paramento Terrestre
  • Arte dell'Acqua - Tecnica della Moltiplicazione Acquatica del Corpo (Mizu Bunshin no Jutsu)
  • Arte dell'Acqua - Tecnica del Drago Acquatico (Suiton - Suiryuudan no Jutsu)
  • Arte dell'Acqua - Tecnica dell'Esplosione Acquatica (Suiton - Daibakufu no Jutsu)
  • Arte dell'Acqua - Tecnica dei Proiettili Marini (Suiton - Suikoudan no Jutsu)
  • Arte dell'Acqua - Muro Acquatico (Suiton - Suijinheki)
  • Tecnica del Velo di Nebbia (Kirigakure no jutsu)
  • Arte del Ghiaccio - Balena Bianca (solo primo film)
  • Arte del Ghiaccio - Drago contro Tigre (solo primo film)
  • Arte del Ghiaccio - Prigione di Ghiaccio (solo primo film)
  • Arte del Fuoco - Tecnica della Palla di Fuoco Suprema (Katon - Goukakyuu no Jutsu) (solo nell'anime)
  • Arte del Fulmine - Taglio del Fulmine (Raikiri)
  • Arte del Fulmine - Doppio Taglio del Fulmine
  • Arte del Fulmine - Segugio Fulmineo
  • Arte del Fulmine - Tecnica della Moltiplicazione Elettrica del Corpo (Inabikari Bushin no Jutsu)
  • Tecnica del Richiamo (Cani Ninja) (Kuchiyose no Jutstu)
  • Magnificenza Divina (Kamui)
  • Rasengan

Taijutsu

  • Dolore Millenario (Sennen Goroshi)
  • Loto Frontale (Omote Renge), (solo anime)

Genjutsu

  • Tecnica della Visione Infernale (Narakumi no Jutsu)
  • Disperdi (Kai)

Fuuinjutsu

  • Sigillo della Maledizione (Fuuja Houin)

Abilità Speciali

  • Camminare sull'acqua e su pareti verticali
  • Vasta conoscenza dei Ninjutsu
  • Creare varchi dimensionali (grazie allo Sharingan Ipnotico)
  • Alterazione delle proprietà del chakra (Fulmine, Acqua, Terra, Fuoco. Quest'ultimo solo nell'anime)
  • Utilizzo della Tagliateste

Fonte: http://it.naruto.wikia.com/wiki/Kakashi_Hatake

Statistiche della pagina
Pagina vista: 250917
Pagina creata da: admin , 26 settembre 2007
Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2014

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi Quiz
Ultime dal forum
di D.A. - lunedì alle 22:18
di D.A. - 25 novembre alle 14:57
di itachi90 - 24 novembre alle 21:41
di idra uzumaki - 17 novembre alle 16:39
di itachi90 - 16 novembre alle 14:24
di D.A. - 13 novembre alle 14:45

NarutoGT.it is a fansite based on the Naruto Anime and Manga series.
The holders of the copyrighted and/or trademarked material appearing on this site are as follows:
NARUTO © 2002 MASASHI KISHIMOTO. All Rights Reserved.

Impostazioni