Rock Lee

Scheda serie I

Età: 13-14 anni
Altezza: 158,5 cm
Peso: 46,6 Kg
Gruppo Sanguigno: A
Compleanno: 27 Novembre
Grado: Genin
Clan: -
Hobby/Sogni: Dimostrare che si può combattere anche senza le arti illusorie e magiche.
Apparizioni: Anime 21; Manga 36
Altre immagini di Rock Lee
Scheda serie II

Età: 16-17 anni
Altezza: 172-175 cm
Peso: 57,5-59,8 Kg
Gruppo Sanguigno: A
Compleanno: 27 Novembre
Grado: Chunin
Clan: -
Hobby/Sogni: Dimostrare che si può combattere anche senza le arti illusorie e magiche.
Altre immagini di Rock Lee

Storia

<< Comunque vada, per me sarà la fine... Sto per difendere la strada che ho scelto!! >>
(Rock Lee quando, durante lo scontro con Gaara, si prepara ad eseguire il Loto Posteriore)

Rock Lee è un ninja del Villaggio della Foglia. Fa parte del Team Gai. I suoi compagni di classe in accademia lo prendeva costantemente in giro per la sua condizione di incapacità di usare sia le arti illusorie, sia le arti magiche. Nonostante questo, testardamente decide di voler diventare un ninja rispettabile, puntando tutto sulle arti marziali.

È uno dei personaggi che rappresentano la parte "comica" di Naruto, e il suo aspetto fisico, insieme a quello del suo maestro Gai Maito. Nelle classifiche di preferenza pubblicate da Shonen Jump, durante le sue apparizioni nell'anime, Rock Lee si è sempre posizionato fra i primi 4 votati, rimanendo sempre in Top 5. Ultimamente però, data la scarsa presenza negli episodi, Lee è uscito dalla Top 10, anche se mantiene comunque un'alta posizione.
È stato commercializzato diverso merchandise basato su Rock Lee, incluse figurine e peluche. Insieme al suo maestro Gai Maito, anche Lee è stato ispirato dalla leggenda delle Arti Marziali Bruce Lee, con cui condivide, oltre al nome, anche la data di nascita e Noel Gallagher. Il carattere di Lee è quello più complesso all'interno della serie ed è uno dei preferiti dell'autore.
Durante il design di Lee, Kishimoto aveva pensato di renderlo un abile maneggiatori di armi orientali, tra cui il nunchaku; tuttavia, a causa del tempo dovuto per creare questo genere d'armi, decise di rinunciare. I "temi" principali di Rock Lee nella serie sono il duro lavoro e l'impegno: Kishimoto in un'intervista ha dichiarato che ha voluto creare Lee per ricordare questi valori che oggi sono un po' caduti nel dimenticatoio.

Rock Lee appare in quasi ogni volume o saga, conservando in genere un ruolo di secondo piano per tutta la durata della storia. Dopo essere stato promosso Genin, Lee entrò a far parte del Team Gai, capitanato da Gai Maito. Il maestro lo migliorò a tal punto che il ragazzo imparò le tecniche del Loto e l'apertura delle otto porte di chakra. Tuttavia, i miglioramenti di Lee venivano continuamente oscurati dalla bravura di Neji Hyuga, suo compagno di squadra. Durante la prima parte, insieme alla propria squadra, affronterà alcuni brevi scontri, parteciperà all'esame di selezione dei Chunin e trascorrerà la maggior parte del tempo a migliorare le proprie abilità ninja, perseguire i suoi obiettivi e riprendersi sia fisicamente che emotivamente dallo scontro con Gaara, mentre gli eventi attraverso cui si sviluppa la trama si verificano generalmente altrove. Quando Sasuke tenta di abbandonare la Foglia, Rock Lee si unisce ad una squadra di ninja con l'obiettivo di fermare l'Uchiha ed impedirgli di unire le forze con il nemico di Konoha, Orochimaru. Rock Lee, alla fine si scontra con Kimimaro, venendo salvato dall'intervento di Gaara. Nella seconda parte del manga, Rock Lee comincia a occuparsi più attivamente della minaccia di Alba: insieme al suo team e a quello di Naruto raggiungerà il Villaggio della Sabbia per salvare Gaara. Nonostante ciò continuerà ad aiutare Naruto nei tentativi di trovare Sasuke e di impedirgli di distruggere la Foglia. Durante l'attacco di Pain stava in missione con la sua squadra quindi non ha partecipato. In seguito, Rock Lee viene reclutato nella Terza Divisione, comandata da Kakashi. In questa occasione, insieme al suo maestro, interviene in soccorso di alcuni ninja alleati proteggendoli da Haku.

Lee è un perfetto esponente del classico personaggio esperto nell'uso delle arti marziali: oltre a parlare sempre in modo molto formale, anche con gli amici, dimostra rispetto per tutti i nemici che affronta, non abbandonandosi mai a commenti sarcastici su di loro. È inoltre estremamente rispettoso delle leggi e dei regolamenti. Lee ha una vera e propria venerazione per il proprio maestro, Maito Gai, tanto che si infuria immediatamente se qualcuno ne parla male, e ne condivide la passione per il duro allenamento fisico, spesso decisamente originale. Il rapporto che lo lega al maestro è dovuto anche dal fatto che Gai è stata la prima persona a fidarsi di Lee, aiutandolo nel suo allenamento. Come segno di rispetto al maestro, Lee ha adottato il suo look e le sue capacità ninja. Rock Lee è anche molto competitivo nei confronti di Sasuke e Neji, il suo compagno di squadra. Proprio per questo assomiglia molto a Naruto. Solitamente lo si vede scommettere con se stesso di compiere un determinato allenamento (fare 1000 flessioni ad esempio) e, se non dovesse riuscirci, di farne un altro più duro, in una catena che virtualmente non ha mai fine. Lee dimostra in molte occasioni di essere innamorato di Sakura; proprio per questo cerca ogni volta di proteggerla a costo di rischiare la vita. Nonostante ciò, Sakura lo evita per il suo aspetto. Rock Lee, con tutta probabilità, è convinto che Sakura sia ancora innamorata di Sasuke. Durante uno dei filler della serie animata, lo si vede partecipare con Gai ad un allenamento di maratona durante il quale si corre anche durante il sonno. Durante lo stesso filler scopriamo la passione di Lee per il Curry estremamente piccante, di cui va letteralmente matto. Porta sempre con se un taccuino per appunti, dove annota ogni suggerimento del Maestro Gai.

Capacità Ninja

Lee non è in grado di utilizzare ninjutsu o genjutsu, ma è specializzato unicamente sul taijutsu. Durante l'allenamento con il maestro Gai, Lee impara ad operare diversi attacchi fisici molto violenti e letali. Come parte del proprio allenamento, Lee indossa sempre dei pesi alle caviglie che, solitamente, toglie per affrontare avversari pericolosi come Gaara. Quando Lee leva i pesi, la sua velocità (già al limite dell'inumano) aumenta in maniera incredibile. Rock Lee dimostra una forza al limite dell'inumano, ottenute sia dal durissimo allenamento a cui si sottopone giornalmente, sia dal fatto che può solo lo stile delle arti marziali insegnatogli dal maestro Gai. Parte di questo stile coinvolge l'apertura delle otto porte chakra, ovvero i limitatori naturali ed inconsci alla quantità di Chakra che un Ninja può attingere dal suo corpo. Le tecniche di Lee comprendono, inoltre, anche il Loto: il Loto Frontale, la tecnica proibita che Lee ha appreso con grande impegno, e che può utilizzare, secondo quanto gli è stato ordinato da Gai, solo per proteggere chi ama, e il Loto Posteriore, l'arma finale di Lee utilizzata per la prima volta contro Gaara. Nell'anime arriva ad aprire cinque porte del chakra ma nel 4° movie arriva ad attivare anche la sesta porta grazie a una caramella energetica datagli dal suo maestro. Lee ha una naturale predisposizione per lo Stile dell'Ubriaco: se beve anche una piccola quantità di liquore cade in uno stato di disorientamento pressoché totale, ma la sua incredibile abilità marziale non viene meno, rendendolo un avversario imprevedibile e pericolosissimo, anche perché attacca indistintamente chiunque gli si pari davanti. Tuttavia, basta una piccola ferita per risvegliarlo dal suo stato. Similmente a quando è ubriaco, Lee sembra in grado di combattere anche quando è incosciente, come si può vedere alla fine dello scontro con Gaara o in occasione dello scontro con Raiga, uno dei sette Spadaccini della Nebbia, durante uno dei filler della serie animata.

Gli aspetti parodistici

A parte il loro ruolo "serio" nella serie, Rock Lee e Maito Gai sono evidenti prese in giro degli stereotipi presenti negli anime e nei manga dedicati alle arti marziali. Sotto quest'ottica sono ben comprensibili le scene in cui Gai esalta le virtù della gioventù (con le classiche "fiamme nelle pupille"), quando conforta il suo allievo dopo averlo rimproverato (con alle spalle la classica immagine di onde che si frangono sulla scogliera), la "posa da figo" (braccio teso in avanti, occhiolino, mano chiusa ad eccezione del pollice e sorriso a 32 denti con tanto di stellina), gli assurdi allenamenti a cui maestro e allievo si sottopongono (portare pesi alle caviglie), atteggiamenti e modi di fare verso cui Kakashi stesso si dispera, dicendo che Gai è sin troppo antiquato.

Tecniche e abilità

Taijutsu

  • Raffica della Foglia
  • Raffica Ascendente della Foglia (Konoha Reppu)
  • Vento della Foglia (Konoha Senpuu)
  • Grande Vento della Foglia (Konoha Dai Senpuu)
  • Entrata Dinamica (Dainamikku Entroi) (solo nei videogiochi)
  • Tecnica dell'Ombra Imprigionante (Konoha Kage Buyou)
  • Loto Frontale (Omote Renge)
  • Loto Posteriore (Ura Renge)
  • Stile dell'Ubriaco
  • Giovinezza alla Massima potenza
  • Turbine Avvolgente della Foglia
  • Potente tuono della catena

Abilità speciali

  • Grande esperto di Arti Marziali
  • Alta velocità
  • Apertura delle Porte del Chakra

 

Statistiche della pagina
Pagina vista: 85527
Pagina creata da: admin , 4 ottobre 2007
Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2014

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi Quiz
Ultime dal forum
di D.A. - sabato alle 12:40
di Meliodas - martedì alle 12:34
di georgefernandis - 14 settembre alle 19:15
di itachi90 - 14 settembre alle 01:51
di Meliodas - 13 settembre alle 17:07
di Pain93 - 12 settembre alle 18:06

NarutoGT.it is a fansite based on the Naruto Anime and Manga series.
The holders of the copyrighted and/or trademarked material appearing on this site are as follows:
NARUTO © 2002 MASASHI KISHIMOTO. All Rights Reserved.

Impostazioni