Gai Maito

Scheda

Età: serie I: 26-27 anni serie II: 30 anni
Altezza: 184 cm
Peso: 76 Kg
Gruppo Sanguigno: B
Compleanno: 1 Gennaio
Grado: Jonin
Clan: -
Hobby/Sogni: Allenarsi saltando la corda e colpre il sacco
Apparizioni: Anime 22; Manga 38

Storia

Gai Maito, soprannominato la Bestia Verde della Foglia, è un ninja conosciuto per le sue spesse sopracciglia, la sua tuta verde, la sua lucente capigliatura a scodella e un incredibile zelo. È il leader del Team Gai, formato da Neji Hyuga, Tenten e Rock Lee. È legato particolarmente a quest'ultimo, perché molto simile a lui quando era giovane; lo definisce infatti come "il suo pupillo" e gli ha insegnato i valori in cui più crede, ovvero il coraggio, la determinazione e la lealtà, nonché tecniche di arti marziali devastanti tra cui il Loto posteriore, tecnica però che costa moltissimo a chi ne fa uso. È un grande esperto nelle arti marziali nonché eterno rivale di Kakashi Hatake.
Insieme al suo allievo Rock Lee, anche Gai è stato ispirato alla leggenda delle Arti Marziali Bruce Lee e a Noel Gallagher. Durante la creazione di Gai, l'autore Masashi Kishimoto si è ispirato agli insegnanti di educazione fisica presenti nelle scuole giovanili. Come mostrato nel databook la traslitrazione ufficiale del suo nome sarebbe dovuta essere Guy esattamente come "giovane" in inglese.

Gai è un perfetto esponente del classico personaggio esperto nell'uso delle arti marziali: oltre a parlare sempre in modo molto formale, anche con gli amici, dimostra rispetto per tutti i nemici che affronta, non abbandonandosi mai a commenti sarcastici su di loro. È inoltre estremamente rispettoso delle leggi e dei regolamenti. Il suo allievo Lee, ha una vera e propria venerazione per lui. Il rapporto che lo lega all'allievo è dovuto anche dal fatto che Gai è stata la prima persona a fidarsi di Lee, aiutandolo nel suo allenamento. Solitamente lo si vede scommettere con se stesso di compiere un determinato allenamento e, se non dovesse riuscirci, di farne un altro più duro. Gai si sente il rivale di Kakashi Hatake e lo sfida spesso e volentieri, nonostante questi non abbia alcuna voglia di affrontare le prove imposte dall'amico. Cerca infatti di evitarle ignorandolo o semplicemnte rifiutandosi di partecipare. Finora le sfide tra i due sono 99 (50 vittorie per Gai e 49 per Kakashi). Le prove scelte da Kakashi sono sempre banali e veloci da fare, tra queste vi è la morra cinese e la corsa; Gai va invece molto orgoglioso di ognuna di queste vittorie. Ha inoltre una memoria breve: combatte per tre volte contro Kisame senza ricordarsi il nome dell'avversario, anche se quando lo sconfigge aprendo la Settima porta, gli dice che non scorderà il suo nome.

Come personaggio comico della serie, Gai svolge non sempre un ruolo di rilievo, apparendo in quasi ogni volume all'interno della serie e facendo alcune apparizioni. Durante la prima parte candiderà tutto il suo team all'esame di selezione dei Chunin e trascorrerà la maggior parte del tempo ad accudire Rock Lee ferito gravemente da Gaara. Quando Itachi e Kisame raggiungono la Foglia, Gai affronta quest'ultimo, riuscendo a tenere testa all'ex ninja della Nebbia. Successivamente si vede alcune volte nei filler, in particolare nei due episodi della saga "La Terza Grande Bestia" si vede usare il loto posteriore e si scopre che aveva ucciso il Agira Ryuudoin.

Nella seconda parte del manga, Gai comincia a occuparsi più attivamente della minaccia di Alba: insieme al suo team e a quello di Naruto raggiungerà il Villaggio della Sabbia per salvare Gaara, e affronta prima Kisame con il 30% di energia e poi una copia di sè stesso. Durante l'invasione di Pain era in missione, si rivede solo quando accompagna Naruto all'Isola Tartaruga. In seguito all'inizio della nuova guerra ninja, Gai affronta Kisame nell'isola dove vengono nascosti Naruto e Bee, riuscendo a sconfiggerlo aprendo 7 porte e a catturarlo, ma non riuscirà ad impedire allo squalo del ninja della Nebbia di portare le informazioni all'Akatsuki. Successivamente si vede in guerra quando ferma Haku insieme a Rock Lee per proteggere un suo compagno e  interviene insieme a Kakashi, in supporto a Naruto e Bee, nella lotta contro Tobi e i cercoteri.

Curiosità

  • Si è diplomato all'accademia ninja a 7 anni ed è diventato chunin a 11.
  • I suoi cibi preferiti sono il riso al curry e l'udon piccantissimi.

Capacità Ninja

Gai è un ninja esperto nelle arti marziali ed uno dei principali utilizzatori delle Otto Porte del Chakra. Dimostra una forza e una velocità al limite dell'inumano, ottenute sia dal durissimo allenamento a cui si sottopone giornalmente. A differenza di Lee, ha la capacità di usare sia le arti magiche e le arti illusiore, ma semplicemente non gli piace utilizzare né uno né l'altro preferendo il taijutsu. A differenza di Kakashi, Gai ha dovuto impegnarsi molto per raggiungere la sua abilità attuale, e, a differenza del rivale, che con lo Sharingan copia le arti magiche nemiche, usa le arti marziali per combattere. Parte dell'allenamento di Gai consiste nel portare sempre dei pesi alle caviglie (con sopra degli ideogrammi che significano, più o meno, "resistenza fisica"), di cui si può liberare solo quando deve difendere coloro che ama, cosa che ha fatto promettere a Rock Lee. Una volta tolti i pesi, la sua velocità aumenta ancora, rendendo i suoi movimenti talmente veloci da essere impercettibili. La resistenza e la forza di Gai sono straordinarie, infatti nonostante apra 6 porte ed usi la devastante tecnica che ne deriva, anziché ridurre il proprio corpo in uno stato di immenso dolore ancora peggiore di quello subito da Lee nella prima serie dopo la quinta porta, Gai resta solamente molto stanco dopo il combattimento, similmente a come rimaneva Rock Lee dopo la prima porta e il Loto Frontale. Apparentemente anche dopo aver aperto la settima porta nello scontro con Kisame sembra non risentirne, dopo però non riesce a muoversi e sente molto dolore anche con un minimo tocco.

Nonostante la sua natura comica Gai è un Jonin molto potente. Quando salva Kakashi, Asuma e Kurenai da Kisame durante la saga del ritorno di Itachi, il ninja della nebbia lo ritiene uno stupido dall'apparenza, ma Itachi lo avverte di non sottovalutarlo. Nella seconda serie quando il Team Gai si sta avvicinando al covo dell'Akatsuki Itachi avvisa gli altri membri di non prenderlo alla leggera. Considerata la forza di ogni membro di Alba, e in particolare di Itachi, l'avvertimento indica chiaramente che Gai è un potente combattente. Contro una copia di Kisame (contenente il 30% di chakra dell'originale), utilizza le sue armi più potenti: prima il suo leggendario nunchaku e poi arriverà a sbloccare addirittura la sesta porta del chakra, distruggendo il suo avversario con una mossa di una potenza notevole, il Pavone del Mattino. Nell'isola Tartaruga affronta di nuovo Kisame, e lo sconfigge usando la Tigre del Mezzogiorno.

Gli aspetti parodistici

A parte il loro ruolo "serio" nella serie, Rock Lee e Maito Gai sono evidenti prese in giro degli stereotipi presenti negli anime e nei manga dedicati alle arti marziali. Sotto quest'ottica sono ben comprensibili le scene in cui Gai esalta le virtù della gioventù (con le classiche "fiamme nelle pupille"), quando conforta il suo allievo dopo averlo rimproverato (con alle spalle la classica immagine di onde che si frangono sulla scogliera), la "posa da figo" (braccio teso in avanti, occhiolino, mano chiusa ad eccezione del pollice e sorriso a 32 denti con tanto di stellina), gli assurdi allenamenti a cui maestro e allievo si sottopongono (portare pesi alle caviglie), atteggiamenti e modi di fare verso cui Kakashi stesso si dispera, dicendo che Gai è sin troppo antiquato.

Tecniche e abilità
Ninjutsu
  • Tecnica del Richiamo (Tartarughe)
Taijutsu
  • Tigre del Mezzogiorno
  • Pavone del Mattino
  • Raffica della Foglia
  • Raffica Ascendente della Foglia (Konoha Reppu)
  • Vento della Foglia (Konoha Senpuu)
  • Grande Vento della Foglia (Konoha Dai Senpuu)
  • Entrata Dinamica (Dainamikku Entroi)
  • Tecnica dell'Ombra Imprigionante (Konoha Kage Buyou)
  • Loto Frontale (Omote Renge)
  • Loto Posteriore (Ura Renge)
  • Doppia Entrata Dinamica
  • Turbine Avvolgente della Foglia
  • Masso distruttore della Foglia
Genjutsu
  • Disperdi (Kai)

Abilità Speciali

  • Grande esperto di Arti Marziali
  • Alta velocità
  • Apertura di sette porte del chakra (nel manga, durante il combattimento contro Tobi e i cercoteri, da l'impressione di saper aprire anche l'ottava)

 

Statistiche della pagina
Pagina vista: 77381
Pagina creata da: admin , 4 ottobre 2007
Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2014

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi Quiz
Ultime dal forum
di D.A. - lunedì alle 22:18
di D.A. - 25 novembre alle 14:57
di itachi90 - 24 novembre alle 21:41
di idra uzumaki - 17 novembre alle 16:39
di itachi90 - 16 novembre alle 14:24
di D.A. - 13 novembre alle 14:45

NarutoGT.it is a fansite based on the Naruto Anime and Manga series.
The holders of the copyrighted and/or trademarked material appearing on this site are as follows:
NARUTO © 2002 MASASHI KISHIMOTO. All Rights Reserved.

Impostazioni