Secondo Mizukage

Scheda
Età: Deceduto
Altezza: -
Peso: -
Gruppo Sanguigno: -
Compleanno: -
Grado: Mizukage
Clan: Hozuki
Hobby/Sogni: -
Apparizione: Manga 525

<<É passato un po' dall'ultima volta che mi sono divertito così tanto>> Il Mizukage poco prima di venir sigillato

Questo ninja, di cui non si sa il nome, era il Secondo Mizukage, ed era un membro del Clan Hozuki. Non si sa molto sul suo passato tranne che ha avuto molti scontri contro Muu, uno dei quali è stato quello in cui i due Kage si uccisero a vicenda, e in uno di questi combattimenti ha conosciuto Onoki, quando era ancora giovane.

Il Secondo Mizukage è un tipo rilassato, carismatico, scherzoso e talvolta spensierato. Si preoccupa per l'alleanza, che se non riesce a batterlo avrà sicuramente difficoltà contro chi lo comanda. Sembra non aver problemi a lodare Gaara quando lo sigilla, eppure non accetta la scelta di Gaara, Naruto e Onoki di andare a confrontare Muu, che ritiene inferiore. Definisce Muu come egoista e subdolo, al contrario nutre più simpatia per Gaara, che definisce "l'uovo d'oro" dei 5 Kage.
  Quarta Guerra Mondiale Ninja  


Quando Muu, nonostante la sua abilità nel diventare inivisibile, viene individuato dalla Quarta divisione di Gaara, Kabuto Yakushi ha controllato per pochi secondi la mente di Muu per costringerlo ad evocare altri tre Kage per dargli supporto. Tra questi qui c'è il Secondo Mizukage, che ha immediatamente riconosciuto Muu e proprio quest'ultimo gli dice che è stato resuscitato dall' Edo Tensei, tecnica proibita di Tobirama ai loro tempi, ma il Secondo Mizukage rimase confuso dalla notizia della sua dipartita fino a che Muu gli ricorda che si sono uccisi a vicenda tanto tempo fa. Questa spiegazione venne poi confermata da questo Mizukage quando vorrebbe uccidere Muu di nuovo ma il suo corpo non obbedisce ai suoi ordini a causa del controllo che ha l'utilizzatore di Edo Tensei su di loro.

Viene subito imprigionato dal sigillo di Gaara, che però riesce a spezzare. Combatte contro la divisione di Temari, mostrando le sua abilità, tra cui la tecnica del richiamo, con cui evoca una Vongola gigante. Essa crea miraggi di essa e del suo evocatore. Così il Mizukage esce illeso dallo scontro. Combatte contro Gaara, dopo che quest'ultimo pensa di aver sigillato lo Tsuchikage, Muu. Allo scontro si unisce lo Tsuchikage. Dopo un breve scontro colpisce lo Tsuchikage con una tecnica del clan Hozuki, ma in realtà lo Tsuchikage era una copia di sabbia creata da Gaara. Viene infine bloccato dal Funerale Imperiale Stratificato del Deserto di Gaara. Qui si trova costretto a usare la sua tecnica più potente: Jokey Boy. Esso è un clone del Mizukage, fatto internamente di acqua e ricoperto da uno strato di olio. Con questo riesce a mettere in difficoltà i due Kage e ferisce molti ninja della divisione. Gaara trova il corpo reale e con la stessa tecnica usata in precedenza prova a sigillarlo, ma il sigillo viene strappato dal clone che, poco dopo, esplode. L'esplosione, però, viene bloccata dal muro di sabbia di Gaara, dalle sembianze della madre del Kage. Il Mizukage prova a far esplodere un altro clone, ma con della sabbia d'oro Gaara ferma l'esplosione. Poi viene sigillato dal Kazekage, dopo che il Mizukage si complimenta con lui, per la sua forza.
 
Abilità  
Il Secondo Mizukage si dimostra un grande ninja, in particolare nell'utilizzo di olio, genjutsu e acqua. Nonostante i suoi consigli, centinaia di shinobi non sono riuscito a sconfiggerlo. É in grado di evocare una Vongola gigante che riesce a creare dei miraggi di esso e del suo evocatore, così da rendersi immune agli attacchi avversari.

Approfondisci con... Vongola Gigante del 2° Mizukage E' anche in grado di utilizzare la tecnica del clan Hozuki, Pistola d'acqua. La sua tecnica più forte si chiama Jokey Boy. Questa altri non è che una copia del Mizukage. Il clone all'interno è fatto completamente d'acqua, e ha un piccolo strato di olio attorno a sè. Il clone ha le sembianze di un "chibi" (l'originale più piccolo e deformato). Grazie alla sua struttura il clone può facilmente alterare la sua temperatura, quindi l'olio si riscalda e l'acqua evapora. Con l'aumentare della pressione aumenta la dimensione del clone che alla fine esplode, e il vapore fa grandinare, così il clone torna piccolo e si ricrea il processo.
Il clone, che sia grande o piccolo, è molto veloce, e può creare un'ascia d'acqua sul suo braccio per ferire l'avversario. La tecnica è molto potente ma lascia il Mizukage con poche forze e quindi vulnerabile.
La temperatura nel clone può arrivare e superare i 1064.18 °C, in quanto riesce a fondere l'oro.


Gaara riesce a trovare la vongola e Onoki a sconfiggerla, ma prima di farlo viene messo in difficoltà dall'olio del Mizukage. Dopo mostra la sua tecnica più potente, Jokey Boy, tecnica che sfrutta acqua e olio.
Tecniche e Abilità
Ninjutsu
  • Tecnica del Richiamo (Kuchiyose no Jutsu): Vongola
  • Arte dell'Acqua: Tecnica dell'Idratazione
  • Arte dell'Acqua: Pistola d'acqua (Mizudeppo no Jutsu)
  • Tecnica delle Esplosioni Infinite: Tirannia del vapore pericoloso (Jokey Boy)(Joki Boi)
Abilità Speciali
  • Potere Yin (Forza Spirituale)
  • Alterazione delle proprietà del chakra (Acqua)

 

Statistiche della pagina
Pagina vista: 30055
Pagina creata da: -Minato Namikaze- , 17 aprile 2011
Ultimo aggiornamento: 19 luglio 2014

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi Quiz
Ultime dal forum
di D.A. - 22 ore fa
di D.A. - giovedì alle 08:06
di idra uzumaki - domenica alle 16:39
di itachi90 - sabato alle 14:24
di D.A. - 13 novembre alle 14:45
di idra uzumaki - 13 novembre alle 14:09

NarutoGT.it is a fansite based on the Naruto Anime and Manga series.
The holders of the copyrighted and/or trademarked material appearing on this site are as follows:
NARUTO © 2002 MASASHI KISHIMOTO. All Rights Reserved.

Impostazioni