Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie Policy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

CONTINUA
NarutoGT.it
Login / Registrati

Arti eremitiche - Modalità eremita

Senjutsu
Le Arti Eremitiche (Senjutsu) si riferiscono a quell'insieme di tecniche sviluppate tramite l'uso dell'energia della natura. Se nel normale ninjutsu il chakra si forma con l'energia spirituale e l'energia fisica, il senjutsu aggiunge a questi due componenti un terzo, l'energia naturale appunto. In questo modo le tecniche vengono create da tre tipi di energie diversi: questo fattore aumenta di molto la potenza delle tecniche, che si tratti di arti magiche, di arti illusorie o di arti marziali. Tuttavia per funzionare, le tre energie devono essere equilibrate fra di loro, altrimenti si rischiano seri danni: per esempio Naruto, che usa come magnete, all' inizio, per attirare l'energia naturale a se, l'olio dei rospi, rischia di diventare un rospo se non riesce a equilibrare le tre energie; in più questa modalità non può essere usata troppo a lungo, e l'unico punto debole è che per attivarla bisogna restare completamente immobili, cosa in battaglia assai difficile. Inoltre, come dice Fukasaku, i ninja che cercano di imparare il senjutsu devono avere grande talento e una grande quantità di chakra, oltre che per attirare l'energia a se, ma anche per equlibrarla al loro interno. Sembra che queste arti vengano tramandate dai rospi.
Modalità Eremitica


 

Nome originale: Sennin Mode
UtilizzatoriJiraiya con i due rospi Shima e Fukusaku, Naruto Uzumaki, Kabuto Yakushi, Juugo
Descrizione:la Modalità Eremitica è una tecnica di combattimento mostrata per la prima volta nel capitolo 375 del manga quando viene utilizzata da Jiraiya. Il suo aspetto cambia fino a diventare simile ad un rospo. Il fine di questa tecnica è quello di far crescere, tramite l'assorbimento di energia naturale, la forza fisica, la velocità, il chakra e di conseguenza la forza di tutte le tecniche del ninja. Da come viene descritta dal ninja leggendario si può ben capire che egli riesca a raggiungere un livello eccezionale. Essa utilizza l'energia naturale circostante ed estende il chakra intorno al corpo. La potenza delle tecniche aumenta, però, perdendone il controllo o assorbendola senza saperla controllare, come successo a Pain (Mondo degli Spiriti Divoratori), ci si trasforma in rospi di pietra. Questa tecnica non può essere utilizzata normalmente in combattimento dato che è necessario restare immobili per molto tempo per assorbire energia. Jiraiya risolve questo problema unendo il proprio chakra a quello di Mà e Pà, i quali assorbono energia naturale restando immobili sulle spalle del ninja mentre questo combatte normalmente). Naruto invece utilizza due sue copie, addette a raccogliere il chakra naturale, le quali, allo scioglimento della tecnica, trasferiscono l'energia accumulata all'originale. Anche Kabuto ha acquisito una modalità eremita per certi versi affime a quella che si acquisisce presso il Monte Myouboku; nel suo caso, acquisisce energia naturale (dopo gli studi sul copo di Juugo), e necessita di trasformare il suo corpo in forma liquida e viceversa (dopo gli studi su Suigetsu) e incrementa le sue capacità di rigenerazione cellulare (dopo gli studi sulle capacità del clan Uzumaki, Karin in questo caso).Vi è però una condizione: per eseguire la modalità eremita, Kabuto necessita di trovarsi in un luogo particolare, il Ryuchidou (o una caverna), ponendosi quindi in vantaggio sull'avversario, in quanto agisce su un terreno a lui congeniale e che può successivamente manipolare. Come nel caso di Jiraiya, il corpo di Kabuto subisce una trasformazione: gli spuntano delle corna, acquisisce delle membrane ottiche e gli esce un serpente dall'addome.

Poter attrarre l'energia naturale

Per poter utilizzare la modalità eremita è necessario saper raccogliere ed usare l'Energia Naturale. Per produrre il chakra normale si utilizza l'energia psichica e l'energia fisica. Per la modalità eremita oltre alle due sopra citate occorre anche l'energia naturale cioè l'energia della Natura. Per poterla attrarre occorre restare immobili per tanto tempo. Fukusaku, per velocizzare l'allenamento di Naruto gli da l'olio del monte Myoboku che serve solo per i primi passi. Dopo aver imparato perfettamente a utilizzare l'enegia naturale per poter utilizzare la Modalita Eremita bisogna creare il giusto miscuglio tra le tre energie: se si utilizza troppa poca energia naturale non si riesce a utilizzare la modalità eremita, mentre se se ne utilizza troppa si corre il rischio di trasformarsi in rospo per sempre. La modalità eremitica però è difficile da utilizzare in combattimento, perché per poter attrarre l'energia naturale si deve stare fermi per lungo tempo, e quindi si corre il rischio di essere colpiti dall'avversario. Proprio per questo sulle spalle di chi utilizza la modalità eremita (in questo caso Naruto e Jiraya) si poggiano Fukusaku e Shima: i due rospi hanno il colpito di raccogliere l'energia naturale e di trasferirla a chi è in modalità eremita.

 

Tecniche utilizzate in Modalità Eremitica
  • Nome originale: Goemon
  • Tipo: offensivo, lungo raggio (10+ m)
  • Utilizzatori: Jiraiya in combinazione di con Mà e Pà
  • Descrizione: Tecnica usata da Jiraiya in modalità eremitica contro Pain. In questa tecnica viene usato l'elemento vento da Fukasaku, il fuoco da Shima e Jiraiya crea una grande quantità di olio bollente.
  • Nome originale: Grande Bomba Incendiaria (Katon: Dai Endan lett. Rilascio di Fuoco - Grande Proiettile Fiammeggiante)
  • Tipo: rango B, offensivo, corto-medio raggio (0-10 m)
  • Utilizzatori: Jiraiya
  • Descrizione: Tecnica che genera un potente getto di fiamme grazie all'accensione di olio creato con il chakra eremitico. In confronto alla Bomba Incendiaria ha una potenza 10 volte superiore. Chi subisce in pieno questa tecnica muore sul colpo, mentre una breve esposizione causa numerose ustioni di grado elevato. Usata per bloccare la vista di preta-pain.
  • Nome originale: Ipnocanto
  • Tipo: offensivo, corto-medio-lungo raggio (0-10+ m)
  • Utilizzatori: Shima e Fukasaku
  • Descrizione: Genjutsu che colpisce l'udito. Mà e Pà iniziano a cantare e, una volta che i due canti si sincronizzano perfettamente, l'avversario viene rinchiuso in una specie di cubo d'acqua, attorno a lui sono presenti quattro statue di esseri simili a rospi su due zampe vestiti da guerrieri con la mano sinistra (che al centro ha un disegno simile a una goccia) tesa a palmo aperto verso il cubo e con la mano destra, all'altezza del fianco destro, che stringe una spada puntata verso l'alto, una volta completata questa fase il genjutsu ha colpito la mente e i nervi, impedendo al bersaglio di muoversi di un solo centimetro. Subito dopo il nemico si ritrova trafitto tra il torace e lo stomaco da uno spadone, venendo di conseguenza ucciso.
  • Nome originale: Lamento dei Rospi
  • Tipo: offensivo, corto-medio-lungo raggio (0-10+ m)
  • Utilizzatori: Shima e Fukasaku
  • Descrizione: Dopo aver concentrato il chakra Mà e Pà emettono un forte suono dalla propria bocca che può stordire o paralizzare il nemico.
  • Nome originale: Mille Aculei
  • Tipo: offensivo, corto-medio raggio (0-10 m)
  • Utilizzatori: Jiraiya
  • Descrizione: L'utilizzatore si mette a quattro zampe, subito dopo i capelli si induriscono, si affilano come spiedi e si scagliano a gran velocità verso l'avversario. Per evitare questo colpo è necessaria una tecnica per proteggersi almeno di rango A. A detta di Jiraya è una delle sue tecniche più veloci e con il più ampio raggio d'azione.
  • Nome originale: Polvere di Sabbia
  • Tipo: di supporto, corto-medio raggio (0-10 m)
  • Utilizzatori: Shima
  • Descrizione: Utilizzando l'arte del Vento Shima crea una nube di sabbia capace di nascondere anche evocazioni grandi come Gamabunta.
  • Nome originale: Rasen-Shuriken Eremitico
  • Tipo: rango S, offensivo, corto-medio-lungo raggio (0-10+ m)
  • Utilizzatori: Naruto Uzumaki
  • Descrizione: Costituisce il completamento della tecnica del Quarto Hokage, il Rasengan, nata appunto per essere fusa con l'elemento dell'esecutore. Approfondisci con Rasengan
  • Nome originale: Rasengan Titanico
  • Tipo: offensivo, corto-medio raggio (0-10 m)
  • Utilizzatori: Jiraiya, Naruto Uzumaki
  • Descrizione: il Rasengan Titanico è simile a quello originale e a quello Superiore, ma molto più grande, come dice il nome stesso. Effettivamente, la sua potenza potrebbe distruggere un'intera montagna.
  • Nome originale: Rasengan di Sbarramento Titanico
  • Tipo: offensivo, corto-medio raggio (0-10 m)
  • Utilizzatori: Naruto Uzumaki
  • Descrizione: Dopo aver utilizzato la tecnica dei cloni d'ombra ognuno di essi crea un rasengan, subito dopo l'originale entra in Modalità Eremitica e così anche i cloni che trasformano ogni Rasengan in un Rasengan Titanico. Con questa tecnica Naruto riesce ad infliggere molti danni alla Volpe a Nove Code. Questa tecnica viene utilizzata solo nella mente di Naruto per ottenere il chakra del Cercoterio, quindi non abbiamo certezze che possa essere usata pure in combattimento.


  • Nome originale: Stile del Rospo (Kawazu Kumite)
  • Tipo: di supporto, corto raggio (0-5 m)
  • Utilizzatori: Naruto e Jiraiya
  • Descrizione: Questa è una vera e propria Arte Marziale, e viene chiamata Arte del Rospo. Naruto la usa per la prima volta nello scontro con Pain, più precisamente contro Preta-Pain, dato che Katsuyu lo informa che i Ninjutsu sono inutili su esso. Questo stile di battaglia consente all'utilizzatore di acquisire non una semplice forza maggiore, ma un aumento vertiginoso di essa. Naruto e Jiraiya acquisiscono una forza tale da poter abbattere chiunque, ad esempio un rinoceronte enorme di dimensioni simili a quelle di Gamabunta ha tentato di incornare Naruto caricandolo, ma questi lo ha prima fermato a mani nude per poi lanciarlo in alto nel cielo senza fatica con la nuda forza delle braccia. Oltre a ciò questo stile permette all'utilizzatore di fare salti enormemente maggiori rispetto al normale, arrivando anche a un centinaio se non più di metri di altezza. Infine altra straordinaria capacità è quella di non dover colpire direttamente il nemico, ma anche solo sfiorarlo, in quanto controllando l'energia naturale che avvolge l'utilizzatore, la si può direzionare a piacimento, scaraventando a terra il nemico come se fosse stato colpito in pieno. Il difetto è che la durata della tecnica dipende dalla quantità di "forza naturale" acquisita e da codesta derivano poi tutte le alterazioni benefiche che ne profitta l'utilizzatore.
  • Nome originale: Tecnica dell'Anfibio
  • Tipo: di supporto, corto raggio (0-5 m)
  • Utilizzatori: Shima e Fukasaku
  • Descrizione: Viene utilizzata solitamente quando un ninja deve combattere e vuole utilizzare la modalità eremitica. Mà e Pà si posizionano sulle spalle dell'utilizzatore e possono accumulare energia naturale mentre il ninja combatte. La tecnica non può esser utilizzata con Naruto a causa della Volpe a Nove code.
  • Nome originale: Tecnica del Segugio (Zessenbaku)
  • Tipo: offensivo e di supporto, corto-medio-lungo raggio (0-10+ m)
  • Utilizzatori: Shima
  • Descrizione: Shima utilizza questa tecnica per stanare Pain, consiste nel concentrare il chakra e far crescere la lingua per rintracciare il nemico ed emettere un composto chimico per non farlo scappare.
  • Nome originale: Tecnica della lingua tagliente (Zessenzan)
  • Tipo: offensivo e di supporto, corto-medio-lungo raggio (0-10+ m)
  • Utilizzatori: Fukasaku
  • Descrizione: Fukasaku dopo aver concentrato il chakra eremitico sulla lingua attacca il nemico allungandola. La lingua diventa molto dura e potente. Nell'anime appare come un getto d'acqua.

 

Statistiche della pagina
Pagina vista: 95931
Pagina creata da: Sasuke forever , 11 aprile 2009
Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2014

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultime dal forum
di kakashisensei - 11 ore fa
di Pain93 - giovedì alle 23:31
di Pain93 - giovedì alle 23:26
di D.A. - giovedì alle 21:39
di itachi90 - giovedì alle 20:43
di itachi90 - giovedì alle 20:42
Impostazioni