Akatsuki (Alba)

 Alba è stata un'organizzazione criminale della serie manga e anime Naruto. Comparve per la prima volta nella prima serie, ed è divenuta, all'inizio della seconda serie, uno dei principali nemici dei protagonisti.Alba, quando viene presentata nella serie per la prima volta, è composta da nove potenti ninja criminali di Livello S,ognuno con caratteristiche proprie e particolari. Più avanti si scopre che tuttavia i membri ideali dell'organizzazione debbano essere dieci. I membri che hanno fatto parte dell'organizzazione sono complessivamente sedici

Origini

L'Organizzazione Alba fu in origine un gruppo rivoluzionario guidata dall'ex allievo di Jiaraiya e orfano di guerra della Terza Grande Guerra Ninja Yahiko il cui scopo fu quello di riportare pace e propserità nel Paese della Pioggia, ma dopo la morte di Yahiko l'organizzazione venne trasfomata in una organizzazione criminale e terrorista il cui scopo divenne quello per il nuovo leader Nagato con lo speudonimo di Pain fu quello di compiere azioni di terrorismo, specialmente con l'uso del potere dei cercoteri, per maturare il genere umano per costringerlo a smettere di essere un essere abietto. I piani di Nagato vennero eseguiti con parsimonia sia da Zetsu sia da Obito Uchiha, che in quegli anni si spacciava per Madara Uchiha, il vecchio leader del Clan Uchiha e co-fondatore del Villaggio della Foglia insieme ad Hashirama Senji secoli fa, ma in realtà  quei piani vennere eseguiti solo perché il loro vero scopo fu quello di riportare in vita il vero Madara Uchiha, il quale con il potere di tutti e 9 cercoteri usare il suo potere oculare per far cadere il genere umano in un letargo perenne con la Tecnica della Luna Insaguinata Infinita in modo tale che nessun uomo possa ferire l'altro con la peggiore delle ipotesi generare successivamente altre guerre  eseguendo in realtà i piani di Madara Uchiha, tuttavia anche Obito e Madara vennero ingannati a loro volta da Zetsu, perché la Luna Insanguinata Infinita non fa solo cadere in un perenne letargo in genere umano ma lo fa trasfomare successivamente in tanti Zetsu bianchi per far tornare in vita Kaguya Otsutsuki, un'aliena che venne secoli fa sulla Terra con Isshiki Otsutsuki con lo scopo iniziale di drenare la vita biologica e geologica della Terra e madre di Hagoromo meglio conosciuto come l'Eremita delle Sei Vie. Obito nei panni di Madara controllo' Yagura, il Quarto Mizukage del Villaggio della Nebbia e forza portante di Isobu, ossia il Tricoda, portò il villaggio della nebbia nell'inferno trsformandolo in un posto in cui venne soprannominato come il villaggio insanguinato, in quell'occasione Obito uscì allo scoperto e reclutò Kisame. Durante i grandi conflitti fra i cinque villaggi ninja, l'Akatsuki, in quanto composta da mercenari, ha aiutato diversi villaggi tra cui quello della Roccia contro il Villaggio della Nuvola. Successivamente Nagato divenne a guidare l'organizzazione senza l'aiuto di Obito che nel frattempo ricopre il ruolo di un ingenuo novizio di nome Tobi agli occhi degli uomini dell'organizzazione che nel frattempo erarono a farne parte, ognuno con le proprie capacità: Deidara, Sasori, Itachi, Zetsu, Konan, Orochimaru, Sasuke e il suo Team. Dopo la cattura di sette delle Forza Portanti, Obito torna di nuovo nei panni di Madara e ordina a Nagato e Konan di attaccare il Villaggio della Foglia per impossessarsi di Kurama ed al Team Taka di catturare Gyuki, l'ottacoda. Dopo i rispettivi insuccessi, Obito nei panni di Madara si presenta alla riunione del Summit dei Kage, insieme a Sasuke, al Team Taka e Zetsu, e, dopo una dura battaglia, annuncia l'inizio della Quarta Guerra Ninja.

L'organizzazione ha vari rifugi, dove i membri si possono riunire anche senza essere fisicamente lì; questo è possibile tramite una tecnica particolare, che crea una proiezione olografica all'interno di questo rifugio, consentendo al ninja di parlare ed utilizzare il proprio chakra.I membri solitamente vengono richiamati in un luogo in seguito alla richiesta da parte del leader dell'organizzazione. La leadership è fin dall'inizio affidata a Pain, sebbene il suo volto e il suo aspetto vengano rivelati molto tardi nel manga rispetto alle prime riunioni dell'organizzazione; prima di ciò era sempre apparso sotto forma di proiezione olografica.La persona che sembra tuttavia tenere effettivamente in mano le redini dell'organizzazione è Obito, dato che Pain sembra riceve ordini da lui. Gli altri membri (eccetto Konan, compagna di Pain, Kisame e Zetsu) sembravano tuttavia essere all'oscuro di questo rapporto, e continuavano a riconoscere Pain come capo fino alla sua morte.

Nel nascondiglio nel Paese del Fiume, primo ad apparire nella serie, l'area in cui si trova il rifugio è protetta da una barriera a cinque sigilli, uno posto all'entrata del nascondiglio e gli altri quattro disposti nelle vicinanze.

Divisione in Team

L'Organizzazione Alba non entrava mai in azione con tutti i suoi membri, ma si divideva in team da mandare per compiere le missioni:

Itachi Uchiha e Kisame Hoshigaki

  • Leader: Itachi
  • Missioni: Catturare Kurama (insuccesso); Catturare Son Goku (successo)

Il Team era uno dei più forti e rispettati all'intero dell'Organizzazione Alba. Era composto da Itachi, membro del Clan Uchiha e da Kisame, uno dei sette spadaccini della Nebbia. Itachi e Kisame vengono inviati al Villaggio della Foglia per catturare Naruto, venendo fermati da Jiraiya, uno dei tre Sennin Leggendari.

Kisame Hoshigaki

  • Missioni: Catturare Gyuki (insuccesso), trovare informazioni sull'alleanza ninja (successo).

Dopo la morte di Itachi, Kisame lavorerà da solo e cercherà di catturare Gyuki entrando dentro la Samehada posseduta da Killer Bee, ma verrà scoperto e catturato. Per non dare informazioni su Alba ai ninja nemici, si suicida facendosi mangiare dai propri squali.

Zetsu

  • Funzione: Spia

Zetsu ha il compito di spia per conto di Alba, un ruolo reso più facile dalla sua abilità di fondersi con qualunque cosa, viaggiando istantaneamente da un luogo all'altro. Solitamente le missioni affidategli si limitavano alla mera ricognizione ed occasionalmente la raccolta degli anelli tipici dell'organizzazione e di forze portanti ed alla eliminazione di tracce dell'Akatsuki, come si è visto con i sottoposti di Sasori. Tuttavia è uno dei membri più fedeli all'organizzazione.

Sasori e Deidara

  • Leader: Sasori
  • Missioni: Catturare Shukaku (successo), Catturare Kurama (insuccesso).

Questo Team ha subito molte sostituzioni nel corso della storia. Originariamente era composto da Sasori e Orochimaru. Dopo l'abbandono di quest'ultimo è stato arruolato Deidara. In seguito alla morte di Sasori il suo posto viene occupato da Tobi, che nella quarta guerra mondiale ninja si rivelerà essere Obito Uchiha.
 

 

Deidara e Tobi

  • Leader: Deidara
  • Missioni: Catturare Isobu (successo).

Questo Team si è formato dopo la morte di Sasori avvenuta per mano di Sakura e Chiyo. Dopo essere sfuggito allo scontro, Deidara viene messo in coppia con Tobi, con il quale catturerà senza troppa fatica Sanbi. Il rapporto che si instaura fra Deidara e Tobi dopo essere stati messi nella stessa squadra è una sorta di rapporto allievo-maestro; nonostante l'abitudine di Tobi di far arrabbiare quasi sempre Deidara. Il Team si scioglie dopo la morte di Deidara.

Kakuzu e Hidan

  • Leader: Kakuzu
  • Missioni: Catturare Matatabi (successo), Catturare Kurama (insuccesso).

Kakuzu venne messo in coppia con molti membri che uccise a causa della sua personalità violenta. In seguito fu messo in coppia con Hidan. I due vengono uccisi mentre tentano la cattura di Naruto.

 

 

Nagato(Pain) e Konan

  • Leader: Pain
  • Missioni: Catturare Saiken (successo, solo anime), Catturare Kurama (insuccesso).

Pain è il leader dell'Organizzazione. Nel manga i due vengono inviati a catturare Naruto, venendo tuttavia sconfitti. Nell'anime, Pain cattura Utakata, il demone a Sei Code. Konan, dopo la morte di Pain, lascerà l'organizzazione. In seguito viene ritrovata da Madara Uchiha e uccisa da quest'ultimo.


 

Team Taka

  • Leader: Sasuke Uchiha
  • Missioni: Catturare Gyuki (insuccesso)

Il Team si è formato dopo la morte di Orochimaru. In seguito vengono arruolati nell'organizzazione da Madara e inviati a catturare l'Hachibi, venendo ingannati. Oltre a Sasuke gli altri membri sono: Suigetsu, Juugo (questi catturati dai samurai) e Karin (ritirata dall'organizzazione).

 

Aspetto

Tutti i membri si vestono in modo uguale; indossano infatti una veste nera con interno rosso lungo quasi fino ai piedi e con colletto alto, che copre collo e parte del mento, su cui sono disegnate delle nuvole rosse con bordo bianco (da qui il nome dell'organizzazione); fa parte dell'abbigliamento tipico almeno per qualcuno anche un grande cappello di paglia, con vari campanellini attaccati. Ognuno dei membri ha inoltre le unghie di mani e piedi smaltate di viola. Alcuni di loro indossano ancora il coprifronte del villaggio di origine, ma il simbolo dei rispettivi villaggi è cancellato da un profondo graffio orizzontale. Ognuno di essi inoltre porta un Anello su un particolare dito, la cui posizione varia anch'essa a seconda del membro che lo porta; ogni anello inoltre ha inciso sopra un particolare kanji. I kanji inoltre determinano la posizione dei membri sulla statua del Re dell'inferno.

Tali anelli sembrano estremamente importanti per i membri di Alba, tanto da mandare altri membri a recuperarli quando essi vanno perduti. In totale ci sono dieci anelli, tanti quanti posizioni sulla statua del Re dell'Inferno mentre quello di Sasori è passato al nuovo membro Tobi. Segue una tabella con kanji e posizioni degli anelli, oltre alla divinità a cui sono associati i kanji.

Kanji Significato Divinità Dito Portatore
Rei Zero Nessuna Pollice destro Pain
Sei Azzurro Seiry? (Dragone Azzurro) Indice destro Deidara
Haku Bianco Byakko (Tigre Bianca) Medio destro Konan
Shu Rosso Suzaku (Immortale Uccello Vermiglio) Anulare destro Itachi Uchiha
Kai Cinghiale Genbu (Tartaruga Nera) Mignolo destro Zetsu
K? Cielo K?chin (L'Etere) Mignolo sinistro Orochimaru
Nan Sud Nanju (Piccolo Carro) Anulare sinistro Kisame Hoshigaki
Kita Nord Hokuto (Grande Carro) Medio sinistro Kakuzu
San Tre Santai (Tre Supporti) Indice sinistro Hidan
Gyoku Sfera Gyokunyo (Vergine) Pollice sinistro Sasori, poi Tobi

Esclusi Pain (il cui kanji significa "Zero"), Hidan (la cui divinità è un'allusione alla sua arma, un'asta con tre lame) e Orochimaru, gli altri nomi si riferiscono a delle costellazioni. I primi quattro (Seiry?, Byakko, Suzaku e Genbu) sono i nomi delle quattro grandi zone in cui è suddiviso lo zodiaco cinese; gli altri tre (Nanju, Hokuto e Gyokunyo) corrispondono rispettivamente alle nostre costellazioni del Sagittario, dell'Orsa Maggiore e della Vergine.

Scopo

Guadagnare denaro

Lo scopo iniziale di Alba è quello di guadagnare denaro attraverso la riscossione di taglie sui ricercati. Grazie a questo Alba può disporre dei fondi necessari per attuare i suoi progetti futuri. Si ha un esempio nella saga di Hidan e Kakuzu, dove quest'ultimo si occupa della taglia di Chiriku, il monaco del tempio del fuoco.

Ritrovamento ed estrazione dei cercoteri

Lo scopo principale di Alba inizialmente sembra quello di impossessarsi dei cosiddetti cercoteri nove enormi formazioni di chakra; ogni demone possiede da una a nove code, e la sua potenza aumenta con l'aumentare delle code. Questi demoni sono solitamente sigillati all'interno di esseri umani, che ne assumono caratteristiche e possono accedere alle riserve illimitate di chakra del demone, dette forze portanti.

Ogni volta che uno dei membri di Alba cattura un cercoterio o la sua forza portante, lo porta in uno dei loro nascondigli (il primo di questi che si incontra nel manga è situato nel Paese del Fiume, distrutto in seguito allo scontro fra Sasori, Sakura e Chijo). Una volta qui, il capo di Alba evoca Il Re dell'Inferno, una statua gigante di una sorta di mostro umanoide; la statua sul davanti ha due mani con i palmi rivolti verso l'alto, sulla cima delle sue dita si posizionano i 10 membri di Alba. La creatura evocata sembra essere in prigionia, in quanto le sue mani sono ammanettate, gli occhi bendati ed in bocca ha un morso, che viene tolto quando Alba dà inizio al rituale. Sulla benda della statua ci sono nove occhi, otto disposti su due file orizzontali ed un altro, più grande, al centro; ciascuno di questi occhi sembra corrispondere ad un cercoterio, in quanto ognuno di essi si apre quanto un cercoterio viene sigillato all'interno della statua.

Dopo l'invocazione, la forza portante (o il cercoterio se non è all'interno di un corpo) viene posizionata davanti alla statua, mentre i membri di Alba si dispongono sul dito della statua corrispondente al loro anello. Pain dà quindi inizio alla Tecnica di Confinamento: Sigillo dei Nove Draghi per rinchiudere il cercoterio all'interno della statua. Dalla bocca della statua fuoriescono nove draghi che avvolgono la forza portante fino a quando la bestia non è completamente rimossa. Quando il cercoterio è sigillato, gli occhi della statua si aprono e compare la pupilla sull'occhio corrispondente al demone estratto. Nel manga viene rivelato che la statua richiede un bilanciamento del potere al suo interno; per questo motivo è necessario sigillare Kyuubi dopo le altre otto bestie, altrimenti l'intera statua potrebbe rompersi a causa dello squilibrio di forze.

Kisame dice a Sasuke nel capitolo 404 che Alba ne ha catturati sette. Rimangono da catturare solo Hachibi e Kyuubi.

Conquista del mondo

Inizialmente la maggior parte dei membri di Alba pensava che scopo finale fosse quello di impadronirsi del mondo e dei 9 demoni; i nove demoni sarebbero dovuti servire a sviluppare un nuovo jutsu, capace di radere al suolo una nazione intera in un solo istante, per cui sarebbe stata necessaria una quantità di chakra inimmaginabile. Secondo Pain in questo modo non ci sarebbero più state guerre fra le nazioni in quanto tutte tremendamente impaurite dal nuovo jutsu terrificante. Recentemente si è scoperto che il piano di Alba era totalmente diverso. Tobi vorrebbe riunire il chakra dei 9 biju per ricreare juubi, il cercoterio originale a 10 code. Con il suo chakra Madara vorrebbe potenziare oltre ogni immaginazione Tsukuyomi e rifletterlo sulla luna in modo da far cadere in un'illusione eterna tutto il mondo. In questo modo il mondo non sarebbe più stato afflitto da guerre e Tobi sarebbe tornato intero (come non era più stato dopo lo scontro con il 1° Hokage).

Statistiche della pagina
Pagina vista: 575058
Pagina creata da: admin , 1 ottobre 2007
Ultimo aggiornamento: 4 maggio alle 12:11

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Ultimi Quiz
Ultime dal forum
di Hiruzen Sarutobi - 11 ore fa
di Pain93 - martedì alle 21:36
di D.A. - martedì alle 02:30
di itachi90 - 5 maggio alle 14:34
di itachi90 - 5 maggio alle 14:27
di D.A. - 22 aprile alle 22:30

NarutoGT.it is a fansite based on the Naruto Anime and Manga series.
The holders of the copyrighted and/or trademarked material appearing on this site are as follows:
NARUTO © 2002 MASASHI KISHIMOTO. All Rights Reserved.

Impostazioni