NarutoGT.it
Login / Registrati
Ricordati

Non sei iscritto?

Registrati subito è gratis

Registrati!
Home » Info » Personaggi » Villaggi » Villaggio della Foglia » Hinata Hyuga

Hinata Hyuga

Scheda serie I

Età: 12-13 anni
Altezza: 148 cm
Peso: 38,2 Kg
Gruppo Sanguigno: A
Compleanno: 27 Dicembre
Grado: Genin
Clan: Hyuga
Hobby/Sogni: -
Apparizioni: Anime 1; Manga 34
Scheda serie II

Età: 15-16 anni
Altezza: 163 cm
Peso: 53,8 Kg
Gruppo Sanguigno: A
Compleanno: 27 Dicembre
Grado: Chunin
Clan: Hyuga
Hobby/Sogni: -

Descrizione
Hinata Hyuga  è la figlia maggiore di Hiashi Hyuga ed erede della casata principale del Clan Hyuga. Il cognome di Hinata, Hyuga, significa "attraverso il Sole" (o "Portatore dell'eleganza") ed è il nome di una città nella Prefettura Miyazaki in Giappone. "Hinata", il suo nome di battesimo, è un gioco di parole: è un altro modo di leggere i kanji del suo cognome, che con questa lettura prendono il significato di "un posto soleggiato".
Nella serie, Hinata è un ninja di Konoha. Fa parte del Team 8, capitanato da Kurenai Yuhi, e si trova in squadra con Kiba Inuzuka e Shino Aburame. Ella è un membro ed erede della casata principale del Clan Hyuga, ed è la figlia di Hiashi Hyuga, sorella di Hanabi Hyuga, nipote di Hizashi Hyuga e cugina di Neji Hyuga. La freddezza ed il disprezzo del padre, aggiunto al rancore che prova Neji nei suoi confronti, l'hanno portata ad avere un enorme sfiducia in se stessa e a credere in Naruto Uzumaki, di cui è profondamente innamorata. Nelle classifiche di preferenza pubblicate da Shonen Jump, durante le sue apparizioni nell'anime, Hinata si è sempre posizionata in uno dei posti in Top Ten.
Storia: Prima Serie
Da piccola, Hinata era sempre da sola a causa del suo potente clan, il Clan Hyuga. Si innamorò di Naruto quando egli cercò di salvarla da dei bulletti, e da quel giorno arrossì ogni volta che lo vedeva. Quando Naruto fa una breve presentazione all'inizio della selezione iniziale per l'esame dei Chunin dove introduce i suoi compagni di classe, descrive Hinata come "una ragazza timida, oscura, introversa che sposta sempre lo sguardo da un'altra parte quando la guardo". Lui si accorge gradualmente di quanto sia gentile Hinata: la ragazza consente a Naruto di copiare il suo test durante la prima prova e gli dona un unguento durante i preliminari per la terza prova. In entrambe le situazioni dimostra una gentilezza quasi fuori dal comune nel contesto ostile degli esami dei Chunin. Nonostante Naruto non sia al corrente di ciò che Hinata prova per lui la sua considerazione per lei aumenta sempre di più.Il Team 8, grazie alle grandi capacità di inseguimento e riconoscimento dei suoi membri, passa senza troppe difficoltà le prime due prove degli esami di selezione dei chunin. Durante la seconda prova il gruppo incontra Gaara ed il suo team. Il team 8 è testimone dell'uccisione dei membri di un altro gruppo da parte di Gaara e rischia di essere coinvolto nel delirio omicida del ragazzo. Fortunatamente Temari interviene convincendo Gaara a fermarsi. 
Hinata deve infatti confrontarsi con suo cugino Neji per tentare di superare le eliminatorie della terza prova. Questa sarà una terribile battaglia per lei, dato che Neji non solo usa il suo stesso stile di combattimento, nel quale il ragazzo è nettamente migliore, ma prova un fortissimo rancore nei confronti dei componenti della casata principale. Lui coglie l'occasione di denigrarla, parlandole dell'impossibilità di cambiare il suo destino ed arrivando alla conclusione che i tratti personali e le abilità sono decisi sin dalla nascita, rendendo quindi inutile ogni tentativo di cambiare. La ferocia del tono con cui Neji le parla la porta in uno stato di forte ansia fino al punto in cui Naruto, infuriato dall'atteggiamento di Neji, le grida di resistere agli attacchi del cugino. Incoraggiata da Naruto, Hinata si batte coraggiosamente ma perde e rischia quasi di morire sotto i colpi feroci del cugino. Dopo la sua squalifica dall'esame, Hinata incontra per caso Naruto al campo di addestramento, dove il ragazzo è stato promosso Genin. Qui, vincendo il suo imbarazzo, lo ringrazia per averla sostenuta durante le selezioni e gli confessa di ammirarlo molto perché, anche se non è perfetto, trova sempre la forza d'animo di rialzarsi. Naruto, prima di lasciarla per recarsi alla fase finale dell'esame di selezione Chunin, confessa ad Hinata di averla sempre trovata una persona strana. Però poi aggiunge che a lui sono sempre piaciute le persone così.
Ricompare poi durante un filler, dove Hinata convince il resto della squadra 8 ad aiutare Naruto a trovare il suo compagno Sasuke. Shino suggerisce di trovare il raro Bikochu, nonostante Tsunade consigli di non cercarlo, poiché è un animale rarissimo da trovare. Hinata però insiste e si mostra, inaspettatamente, decisa a raggiungere l'obbiettivo. Il team arriva nel bosco ed i componenti decidono di fermarsi a riposare, ma nel cuore della notte Naruto si alza perché deve andare in bagno. Il ragazzo sente il rumore di una cascata vicina e nota una ragazza bellissima che danza nuda sull'acqua. Ammaliato alla vista di questa ragazza, si avvicina per chiederle chi sia ma scivola su una roccia e cade goffamente in acqua manifestando la sua presenza. Naruto chiede scusa ma la ragazza ormai è scappata. Benché sia abbastanza evidente che questa ragazza era Hinata, Naruto non riesce a stabilire questo collegamento e, eccitato, racconta l'accaduto il giorno successivo ai ragazzi, imbarazzando incredibilmente Hinata. Anche il clan di Kamizuru vuole impossessarsi del Bikochu e combatte il Team 8 per impossessarsene. Quando i suoi compagni di squadra sembrano essere stati sconfitti, Hinata usa la sua protezione dei 64 colpi di mano per battere il ninja avversario. Shino spiega che la tecnica è un risultato di durissimi allenamenti ai quali Hinata si è sottoposta. In seguito salverà Naruto sconfiggendo il Janin Jiga, mandando in tilt il suo jutsu magnetico e seppellendolo sotto la polvere di ferro, e quando Matsuri, l'allieva di Gaara sarà rapita dai Quattro Fenomeni Celesti Hinata farà parte della squadra di esplorazione e sostegno medico (con Neji, Shino e Sakura). Dopo il salvataggio di Matsuri, Hinata è allenata da Neji. Quando Naruto sta camminando con Jiraiya, nell’ultimo episodio della prima serie, Hinata si nasconde dietro un palo e guarda Naruto, promettendogli che quando si sarebbero incontrati sarebbe divenuta più forte.

Storia: Seconda Serie
Nella seconda serie Hinata ha i capelli lunghi e lisci, mentre i vestiti sono colorati di un viola pastello. Fisicamente la troviamo decisamente maturata. Ma anche se il suo aspetto è un po' cambiato, Hinata non ha modificato il suo carattere timido e gentile, e non sono nemmeno cambiati i suoi sentimenti per Naruto. Hinata, come del resto anche gli altri compagni del Team 8, è diventata Chunin.Dopo una lunga assenza nel manga, ricompare dopo la morte di Orochimaru, dove assieme a Shino e Kiba, capitanati da Kakashi, andrà in missione per trovare Itachi. Poco dopo verrà messa in squadra con Naruto e Yamato per cercare una traccia olfattiva che conduca ad uno degli Uchiha. Durante la ricerca il team scoprirà di essere inseguito da Kabuto, che mostra a Naruto di avere impiantato nel suo corpo i resti di Orochimaru per cercare di raggiungere e sorpassare il suo maestro, che, come notato anche da Hinata grazie al Byakugan, sta lentamente prendendo possesso del corpo ospite. Hinata, in seguito, parte con il suo team e quello di Kakashi per fermare Itachi. Durante il tragitto, il team incontra Tobi, che inizia ad affrontare prima Naruto e Kiba, poi Hinata e Sakura, non riuscendo però a sconfiggerlo. 
Tobi viene poi avvertito da Zetsu che Itachi è stato ucciso da Sasuke, dopodiché fugge.
Hinata fa una fugace apparizione insieme a vari ninja della foglia durante l'assalto di Pain e Konan al villaggio.Dopo l'esplosione di Konoha, Hinata riappare tra le file dei sopravvissuti, assisterà poi alla battaglia tra Naruto e Pain senza poter intervenire a causa della decisione del ninja di combattere da solo. 
Tuttavia decide, vedendo Naruto in estrema difficoltà, di aiutarlo, confessandogli il suo amore. Sebbene utilizzi una nuova tecnica (Juuho Soshiken) per attaccare Pain viene sconfitta da questi senza fatica in un attimo, rimanendo trafitta, non mortalmente, al costato. Credendola morta, Naruto si trasforma nella Volpe a 6 code e poi a 8, pronto a sconfiggere il suo avversario. Viene poi curata da Sakura.
In occasione della Quarta Guerra Mondiale Ninja viene inserita nella Seconda Divisione di Kitsuchi, inieme a Neji, Kurotsuchi e a Karui. La vediamo in azione contro i Zetsu Bianchi, dimostrando di avere grinta quando vuole. La sua squadra viene aiutata da una delle copie di Naruto in modialità Volpe a partire dal secondo giorno di guerra; in tal occasione Kiba, Shino e Neji sono partecipi ad un gioco di sguardi tra i due interrotto dalle parole che Naruto le rivolge:"...sei diventata forte. Lo si capisce dal tuo sguardo".
Personalità
All'inizio, Hinata mancava di autostima e si arrendeva facilmente. Sebbene rimanesse ai campi di allenamento più a lungo di ogni altro e lavorasse duro per migliorare le sue abilità, si sarebbe comunque arresa davanti ad un reale combattimento. Nel tentativo di cambiare se stessa, Hinata si è iscritta agli esami di selezione dei chunin, dove finalmente ha trovato il coraggio di non arrendersi mai. Trova ispirazione in Naruto, studente dell'accademia del quale è innamorata profondamente fin da quando era bambina, e di cui ammira la determinazione e la fiducia in sé. La forte affezione di Hinata per Naruto sembra essere un fatto unico, dato che nessun'altra ragazza conosciuta dell'età di Naruto ha manifestato questo genere di sentimenti per lui. Nonostante provi tutti questi sentimenti per Naruto, Hinata non riesce a rimanergli vicino troppo a lungo a causa della sua timidezza; infatti a volte sviene o scappa per la vergogna. Hinata cerca più volte di aiutare Naruto, sia nelle missioni e sia nella ricerca di Sasuke Uchiha.

Capacità Ninja
Hinata, pur essendo l'erede ufficiale del clan Hyuga viene considerata dal padre come una fallita perché dimostra capacità inferiori a quelle della sorella Hanabi e nemmeno paragonabili a quelle del cugino Neji.
Hinata possiede il Byakugan, l'abilità innata del suo clan, che le dà una vista quasi a 360°, e lo speciale stile di combattimento chiamato Juken, che le consente di danneggiare il sistema circolatorio del Chakra e gli organi interni solamente con un leggero colpo.
Oltre alle tecniche del Clan Hyuga, Hinata è riuscita a sviluppare una sua tecnica personale che appare solo nell'anime: la Tecnica Protettiva delle 64 chiusure. Questo jutsu può essere usato solo insieme al Byakugan e consiste in un rapido movimento dei palmi delle mani al fine di creare una barriera protettiva. L'utilizzatore concentra il chakra nei palmi e utilizza i principi del pugno gentile per attaccare e proteggersi allo stesso tempo. Hinata impara questo jutsu nei filler in cui lei, il suo gruppo e Naruto, sono alla ricerca dell'insetto Bikochu e lo utilizza per la prima volta durante lo scontro con Suzumebachi e le sue api.
I suoi maestri
   
  Kurenai Yuuhi  
La sua squadra (8)
 
Kiba Inuzuka Shino Aburame  
Parenti
Hiashi Hyuga (Padre) Hanabi Hyuga (Sorella) Hizashi Hyuga (Zio) Neji Hyuga (Cugino) Ko Hyuga
(Guardia del corpo)
Capo clan Hyuga (nonno)
Tecniche e abilità

Abilità Innate

Ninjutsu

  • Tecnica della Moltiplicazione del corpo (Bunshin no Jutsu)
  • Tecnica della Sostituzione (Kawarimi no Jutsu)
  • Tecnica della Trasformazione (Henge no Jutstu)

Taijutsu

  • Pugno Gentile (J?ken)
  • Tecnica Protettiva delle 64 Chiusure (Shugo Hakke Rokujuuyon sho)
  • Palmo Gentile dei Leoni Gemelli (Juuho Soshiken)

Abilità Speciali

  • Camminare sull'acqua e sulle pareti verticali
  • Stile combattimento Hyuga
  • Campo Visivo che copre i 360°, eccetto che per un piccolo punto cieco
 
Immagini Hinata Hyuga





 

Statistiche della pagina
Pagina vista: 71441
Pagina creata da: admin , 26 settembre 2007
Ultimo aggiornamento: 20 luglio

Caricamento commenti in corso...

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento devi essere Registrato!

Se sei già registrato? Esegui il Login!
Non sei registrato? Registrati ora, è gratis!
Apri